James Blunt presenta Moon Landing

Con “Moon Landing” James Blunt ritorna alle origini

James Blunt torna al passato e con il suo nuovo album intitolato 'Moon Landing', in uscita il prossimo 22 ottobre.

James Blunt torna al passato e con il suo nuovo album intitolato ‘Moon Landing‘, in uscita il prossimo 22 ottobre.

Moon Landing‘ abbraccia una svolta intimista, con temi piuttosto diversi rispetto alle tre raccolte precedenti di inediti, che hanno consacrato James sulla scena musicale internazionale.

Blunt con ‘Moon Landing‘ torna agli inizi della sua carriera,alle origini,  al racconto di storie delicate e private e a uno stile musicale piuttosto minimalista, forte dell’appoggio di fans che hanno apprezzato d’altronde le sue produzioni espressione di questo stile, come il singolo ‘Your’e Beautiful’ che gli regalò un grande successo.

Moon Landing‘ è un album nel quale James Blunt ha deciso di mettere in gioco tutto sé stesso, controllando completamente il processo compositivo, dalla scrittura della musica a quella dei testi, presentato dallo stesso artista come un gesto per mettersi a nudo di fronte a chi ama la sua musica.

La registrazione dei pezzi, meno pulita e raffinata rispetto al solito, ne ha un po’ risentito, ma il risultato è senz’altro un lavoro genuino ed apprezzabile, nel quale c’è grande spazio per il sentimento.

Come in ‘Miss America’, canzone che Blunt ha dedicato ad alcune icone femminili scomparse del mondo della musica, come Whitney Houston e Amy Winehouse, e della società in generale come Lady Diana Spencer.

Dunque, una svolta coraggiosa per un artista come James Blunt che vanta nella sua carriera già diciassette milioni di dischi venduti, ai quali vanno aggiunti oltre venti milioni di cd singoli.

‘Moon Landing’ sarà seguito anche da un tour che approderà anche in Italia, il prossimo diciotto marzo a Milano, presso il Forum di Assago.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy