Sergio Muniz interpreta lo stile Brema

La collezione Brema P/E 2010 si impone con due linee dalla forte personalità: da un lato conferisce grande valore alle proprie origini motociclistiche, dall’altro vuole sottolineare l’evoluzione che i suoi capi spalla hanno avuto nel tempo, con l’obiettivo dichiarato di presentare una gamma  completa e adattabile alle varie esigenze quotidiane.

Nella nuova campagna pubblicitaria PE 2010, curata dal fotografo Marino Parisotto, i capi vengono indossati da Sergio Muniz, modello e attore di origine spagnola; il target di Brema è un uomo sportivo, moderno e pratico che non rinuncia alle tendenze del momento senza però dimenticare mai la storicità del capo e del marchio che indossa. Lo shooting con Muniz come protagonista, a cavallo di una potente due ruote per rimarcare il DNA del marchio Brema, è stato ambientato sulla spiaggia di Alassio. L’attore ci seduce con il suo sguardo intenso e accattivante. Le foto rimandano a un senso di grande libertà e al desiderio di correre verso orizzonti lontani.

Il mood vintage di alcuni capi della collezione, viene reso attraverso uno sfondo indefinito e Muniz, in occasione  degli  scatti, indossa dei capi simbolo di Brema, in un caso il bomber 307 e l’immancabile 307 Skin: il classico giubbino in pelle da moto di Brema con effetto rigorosamente invecchiato e proposto nei colori Cuoio, Moro, Fango e Nero.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy