Al Bano e Romina Power tornano a cantare insieme al Crocus City Hall di Mosca e festeggiano insieme i 70 anni del cantante pugliese.

L’intero progetto è stato organizzato dall’impresario russo Andrei Agapov.
Segreto il cachet della famosa coppia, ma Agapov  ha dichiarato che le tre serate sono costate all’incirca 1,9 milioni di euro.

Una spesa importante, ma sul palco c’erano i cantanti piu’ amati della musica italiana degli ultimi 40 anni, ed ancora ricercatissimi in Russia.

Comunque la reunion a Mosca è stato anche un momento di grande intensità per Al Bano, che festeggia i suoi 70 anni.
Il cantante pugliese ha spento ben 70 candeline con l’ex moglie Romina Power.

Sono stati una delle coppie musicali piu’ amate ed importanti nella musica ed ora per la “felicità” dei Fans eccoli riuniti.
Due strade differenti nella vita, lei sempre piu’ orientata alle religioni orientali, tanto che sul palco vestirà creazioni a tema appositamente create per lei dall’amica Laura Biagiotti, lui impegnato, invece, nella produzione del suo vino.

E quindi, al Crocus City Hall di Mosca salirà sul palco anche lo stile Made in Italy.
Una reunion, pero’ , che li vede ancora distanti a livello personale, tanto che Al Bano e Romina non si sono risparmiati battute al vetriolo.

“Sono contenta che mi hai invitato per i tuoi 70 anni, spero non ne passino altri venti”, ha detto sorridendo  Romina e lui ha subito risposto: “Sei tu che te ne sei andata, vedremo come ti comporti questa sera”.

Per i suoi 70 anni, ben tre giorni di festa, in grande stile, tanto che il cantante ha  invitato a cantare star della musica italiana come Toto Cutugno, Matia Bazar, Pupo, Umberto Tozzi e i Ricchi e Poveri.

E questa sera il grande bis della coppia.

Categorie: Curiosità Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: