Montreal ss14

Montreal Collections, dieci case di moda e design dal Quebec

Montreal Collections è il nome con cui verranno raggruppate dieci marchi canadesi che presenteranno le loro ultime creazioni alla Shanghai Fashion Week.

Montreal Collections è il nome con cui verranno raggruppate dieci marchi canadesi che presenteranno le loro ultime creazioni alla Shanghai Fashion Week.

Per la prima volta il Quebec prende parte a questo grande evento che richiama designers, decision makers e buyer da tutto il mondo. L’industria della moda del Quebec intende far conoscere la propria originalità, qualità, il suo gusto unico per l’innovazione.

Con questo debutto alla Shangai Fashion Week, questi brand dal Quebec intendono consacrare il loro ingresso nel mercato cinese, dove i capi dei marchi partecipanti saranno già disponibili.

Montreal insieme a New York e Los Angeles è il più grande centro di produzione di indumenti di tutto il Nord America, negli anni recenti è stata protagonista di grandi trasformazioni adottando un modello di business incentrato sui mercati internazionali.

Lista dei marchi partecipanti sotto il nome di Montreal Collections

– ALDO: brand internazionale specializzato nella creazione di calzature ed accessori per giovani uomini e donne sempre alla moda.

– HIP AND BONE: una casa di abbigliamento nata a Montreal che fonda la sua mission nella profonda passione per l’arte e la moda.

– JUDITH & CHARLES: il marchio di proprietà di Charles Le Pierrès e Judith Richardson, famoso per la sua qualità, ed il design sofisticato. I due stilisti contano nove boutiques in Canada, una a New York ed un’altra, la più nuova, a Canton.

– LA VIE EN ROSE: marchio leader nell’abbigliamento intimo, dedicato alle donne tra i 25 ed i 45 anni. Nota per la sua particolare dedizione nella realizzazione di reggiseni, La Vie en Rose offre una vastissima gamma di lingerie, pigiameria e costumi da bagno. Diffusa in Canada con più di 165 boutiques, nel 2004 ha deciso di espandersi in tutto il mondo, il 2013 può essere l’anno per la conquista della Cina.

– LASALLE INTERNATIONAL: fondato nel 1959 il college La Salle offre la massima professionalità, in termini di fashion studies. 21 campus in 11 paesi e 1500 docenti esperti che preparano 10000 studenti in tutto il mondo ogni anno. Gli otto designers che saranno presentati alla Shangai Fashion Week escono proprio dall’ultima evento di moda del college il Signature Fashion Show.

– M0851: un marchio la cui identità è stata sempre caratterizzata dal perfetto equilibrio tra charm e funzionalità. Equilibrio, l’elemento essenziale della vita.

– PARASUCO: nata nel 1975 è nota come uno dei più importanti brand nel settore del jeans. Il trattamento del tessuto denim e le innovazioni in termini di design rendono Parasuco sinonimo di stile e sensualità urbana.

– RALPH LEROY: Ralph Leroy è il nome del designer di origini haitiane specializzato in gioielli. Ha conquistato il mondo della moda di Montreal nel marzo 2009 con la sua prima collezione autunno-inverno 2010 per uomo. Originalità ed eccellenza sono i suoi marchi di fabbrica.
– SECOND YOGA JEANS: nata nel 2000 è un marchio d’eccellenza nella produzione canadese di jeans. Riesce a fondere comodità e sensualità tutte nello stesso paio di jeans. Dal momento che i suoi prodotti abbracciano i movimenti naturali del corpo femminile, Yoga Jeans riesce a farti sentire sexy e sicura di te.

Di Raffaella Ponzo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy