Genova ed Edward Munch

I carrugi ospitano Munch: Genova ed Edward Munch, un binomio perfetto

Nel 150esimo anniversario della sua nascita, Edvard Munch è celebrato in tutto il mondo e l’Italia gli dedica un percorso espositivo a Genova.

I carrugi ospitano Munch.  Genova ed Edward Munch, un binomio perfetto per le opere del pittore nord europeo

Il celebre maestro norvegese, Edward Munch, é il protagonista di una retrospettiva, al Palazzo Ducale di Genova, fino al 2 marzo 2014.

La mostra è curata da Marc Restellini, direttore della Pinacotheque de Paris, che nel 2010 dedicò al maestro norvegese una straordinaria esposizione visitata da oltre 600mila persone.

Genova ed Edward Munch

Nel 150esimo anniversario della sua nascita, Edvard Munch è celebrato in tutto il mondo e l’Italia gli dedica un percorso espositivo che racconterà tutta l’evoluzione artista di Munch con oltre 120 opere.

La mostra è anche una testimonianza del passaggio da un naturalismo di stampo impressionistico a una pittura nuova e audace che contribuisce in maniera determinante a sconvolgere tutta l’arte del XX secolo.

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy