milano bob_dylan

Il signor Zimmerman fa le cose in grande. Bob Dylan in Teatro a Milano

Il signor Zimmerman fa le cose in grande. Bob Dylan in Teatro a Milano. Una scaletta musicale intensa al Teatro degli Arcimboldi.

Il signor Zimmerman ha deciso di fare le cose in grande in Italia, concedendo a tutti i suoi fan una tripletta milanese, una doppieta romana e un one shot a Padova, rispettivamente al teatro Arcimboldi, all’Atlantico e al Gran Teatro Geox.

Chi è il signor Zimmerman? Forse è vero che nessuno, o quasi, parla di lui usando questo nome, e così, per il bene della massa, anche qui verrà denominato come Bob Dylan.

La prima serata milanese si è ormai conclusa, e per la prima volta Dylan si è esibito in un teatro del capoluogo lombardo, dove sarà protagonista indiscusso per ancora due serate.

Ha cantato insieme con una band di 5 elementi, offrendo al pubblico in platea ciò che in tantissime città, a partire dal 1989, hanno potuto gustare, ovvero il suo “Never ending tour” che, come suggerisce il nome, è un tour senza fine, che in questi 24 anni si è fermato soltanto per brevi scorci di tempo.

Il poeta del rock folk non ha bisogno di scenografie spettacolari, dal momento che la sua musica e i testi sono perfettamente in grado di compensare la mancanza di una scena complessa e intrigante.

Ancora una volta la scaletta scelta per il concerto è stata caratterizzata quasi esclusivamente da pezzi recenti, provenienti dagli ultimi lavori, come ad esempio “Tempest”, deludendo in parte le aspettative dei fan legati alla sua carriera tra anni ’60 e ’70.

Di quel periodo però sono sopravvissute soltanto poche canzoni, come ad esempio She belongs to me, del ’65, Tangled Up in blue e Simple twist of fate.

La scaletta è ormai disponibile sul web, e difficilmente Dylan la muterà nel corso dei vari concerti italiani che l’attendono nelle prossime settimane.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy