Glamour e fascino per Gisele Bündchen

Gisele Bündchen ‘get lucky’ con i Daft Punk sulla cover del WSJ

La top-model brasiliana Gisele Bündchen, sorprende sul The Wall Street Journal nelle foto realizzate dal grande fotografo Terry Richardson..

La top-model brasiliana Gisele Bündchen, sorprende sul The Wall Street Journal nelle foto realizzate dal grande fotografo Terry Richardson..

Eccola con un outfit scintillante, mentre posa per la copertina di Novembre 2013 del  WSJ Magazine, con il duo elettronico Daft Punk.

Glamour e fascino per Gisele Bündchen, che insieme al grintoso duo elettronico Daft Punk, rivelazione dell’estate 2013 con la mitica Get Lucky, si mostra all’obiettivo di Terry Richardson nel suo inconfondibile sfondo bianco e luminosissimo.

La super modella brasiliana nei vari scatti indossa creazioni straordinarie che portano la firma Gaultier Paris, Valentino Haute Couture, Armani Privé e Chanel Haute Couture.

Gisele Bündchen ed  i Daft Punk

Gisele rock e sexy in copertina è circondata dallo stile irriverente di Thomas Bangalter e Guy-Manuel de Homem-Christo, vestiti in smoking Saint Laurent, con giacche e scarpe con luccicanti paillettes e gli inconfondibili caschi da robot. I look sono stati curati dallo straordinario George Cortina.

La top model è da poco tornata a sfilare e con un outfit spettacolare by Atelier Versace.
(photo credit – WSJ)

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy