Lady Gaga spiazza

Lady Gaga spiazza: 15 spinelli al giorno come antidolorifico

Lady Gaga ha confessato di aver usato gli spinelli per attenuare il dolore...anche negli antidolorifici è estrema.

Lady Gaga ha confessato di aver usato gli spinelli per attenuare il dolore…anche negli antidolorifici è estrema.

In queste ultime settimane è stata costantemente sotto i riflettori per la sua attività artistica: Lady Gaga sta per lanciare il suo nuovo album di inediti Artpop, e si è resa protagonista di una grande quantità di iniziative promozionali, l’ultima delle quali la vorrebbe pronta ad organizzare uno show nello spazio nel 2015.

Ma il noto quotidiano inglese ‘The Sun’ rilancia una notizia che sicuramente farà calare un velo d’ombra sul momento della cantante, proprio in una fase nella quale come detto tutte le energie di miss Germanotta sono canalizzate nella promozione di ‘Artpop’.

Il tabloid inglese ha infatti raccolto una dichiarazione della popstar, nella quale ammetterebbe di essere completamente dipendente dalla cannabis, e di arrivare a fumare fino a quindici spinelli in un singolo giorno, per arrivare a controllare dolori cronici all’anca dei quali soffrirebbe ormai da diverso tempo.

Per la precisione da quando fu costretta ad annullare ben ventuno date del suo precedente tour, a causa di una caduta sul palcoscenico che inizialmente non sembrava aver procurato a Lady Gaga troppi fastidi, ma che poi l’ha costretta ad un’operazione piuttosto importante.

Neanche dopo il riposo forzato il dolore è passato però del tutto, e la cantante ha iniziato a fumare dosi massicce di marijuana per tenere a bada il dolore.

Una vera e propria dipendenza, che Lady Gaga è riuscita a tenere sotto controllo grazie all’artista Marina Abramovic, che per alcuni giorni l’ha isolata dal mondo per una dieta ‘solo arte’ che sembra aver funzionato. Anche se l’addio agli spinelli in modo definitivo non è stato ancora consumato.

(photo credit – dailymail)

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy