XX anni di Moschino nel cuore di Mosca

Promossa da Bosco dei Ciliegi, partner esclusivo di Moschino in Russia con le due boutique di Mosca e quella di San Pietroburgo, l’esposizione occupa la galleria centrale del GUM con un allestimento che ricrea tutto il mondo Moschino: si parte dagli ambienti dell’atelier Moschino di Milano per proseguire con le boutiques, in una riproduzione fedele di tutti gli ambienti e con un rifacimento letterale perfino dei portoni e delle finestre. L’installazione è a vista: nessuna barriera, infatti, separa il mondo Moschino dai visitatori che sono così liberi di osservare come nasce la creatività Moschino potendo partecipare a quanto avviene dietro le quinte dell’atelier. E non solo, ogni visitatore potrà essere a diretto contatto con le collezioni, le immagini delle campagne pubblicitarie e con le istallazioni delle vetrine.

Tra gli allestimenti scenografici delle vetrine saranno in mostra due fra le indimenticabili installazioni Moschino: “Assi e Ferri da Stiro”, esposta per la prima volta nella boutique Moschino in Via Durini a Milano del Febbraio 1999 e la recente “Lace”, protagonista della vetrina della boutique di Via Sant’Andrea a Milano nel febbraio 2010. E ancora: l’allestimento “Ape Piaggio”, creato per l’apertura della boutique di Parigi nel Febbraio 2003, e “Pigeons”, dalle vetrine de La Rinascente in Piazza Duomo a Milano nel Febbraio 2009.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy