AREA-B PRESENTA: ‘DESIGN BUDDIES BY WOOG’. 12-19 APRILE 2010

 AREA B presenta DESIGN BUDDIES BY WOOG, la linea di oggetti creata da William Brutti, Federica Cozzani  e Paolo Granelli.  Oggetti d’uso quotidiano ma dal raffinato design quali appendiabiti, servo muto, divani, occupano gli spazi della galleria, che Isabella Tupone mette a disposizione per un confronto tra arte contemporanea e design, all’insegna della ricerca e del dialogo tra settori trasversali, in una delle settimane più movimentate per la città di Milano.
WOOG esordisce con  “DESIGN BUDDIES”,  una linea di oggetti pensati per entrare in maniera fresca e identitaria negli ambienti contemporanei.  Un approccio colorato e semplice che attribuisce ad un’icona riconoscibile un valore d’uso, come le lische di pesce ERNEST, MANOLO e SANTIAGO ( nomi mutuati da “il vecchio e il mare”) che diventano rispettivamente appendiabiti e servo muto o come il biscione LUCHINO (omaggio all’amatissima Milano) anche lui un inusuale ma pratico servo muto, o ancora il Sofà  “DIVANO CON PENISOLA” che ricalcando le forme del nostro paese   propone una forma di lounging pratica e inedita.  Il sistema modulare “PHI”  rappresenta invece una risposta all’esigenza di un mobile polivalente che diventi all’occorrenza bar, dispensa, alloggio per bottiglie, credenza, piccolo pensile, adattandosi ad ambienti diversi quali cucina e salone.; ad aumentarne la flessibilità, la possibilità di montaggio su ruote, piedini o un fissaggio a parete. I materiali usati vanno dal legno alla lamiera d’acciaio, una scelta a basso impatto ambientale che permette di coniugare qualità e prezzo accessibile.  I designer sarzanesi William Brutti e Federica Cozzani firmano il sofà “DIVANO CON PENISOLA” mentre gli altri oggetti sono creazioni del milanese Paolo Granelli, fondatore di WOOG. 
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy