Church’s inaugura il suo quarto flagship store in Asia, a Singapore, nella prestigiosa cornice dello ION, shopping mall dei marchi del lusso.
Il nuovo spazio, progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, si estende su un unico piano e ha una superficie totale di 250 metri quadrati.
La facciata è caratterizzata da un imponente portale di legno, con sottili elementi lineari in acciaio lucido al quale fanno da cornice due imponenti vetrine e due grandi light box, elementi che sottolineano con decisione la forte identità del marchio e delle collezioni in vendita.
Accanto alle tradizionali calzature da uomo e da donna, si trovano anche gli articoli di pelletteria e da viaggio, gli accessori e le cravatte della collezione Church’s.
L’interno è un accogliente e sofisticato salotto in cui il prodotto, esposto in modo non invasivo, è protagonista discreto; elementi classici – come le boiserie in rovere, le poltroncine e i divani in pelle color “British Racing Green”, il marmo nero e il grande tappeto beige – sono così giustapposti con sapiente equilibrio a un design moderno e innovativo, che trasmette il carattere non solo tradizionale, ma anche internazionale e attuale del marchio e delle sue collezioni.
Con questa significativa apertura continua la strategia di sviluppo di Church’s, che prevede una forte espansione del canale retail in tutti i mercati di riferimento: nel biennio 2008/09 il marchio ha infatti aperto negozi monomarca a Venezia, Bologna, Hong Kong (2), Leeds, Edimburgo, Milano (La Rinascente), Ginevra, Madrid, Londra (White City) e ha ristrutturato tre negozi a Londra e uno a Bruxelles.

Categorie: Fashion News Tag: .

Articolo pubblicato da
in data: