SALVATORE FERRAGAMO ALL’EXPO UNIVERSALE SHANGAI 2010

A Roma si è svolta la conferenza stampa della Presidenza del Consiglio e del Ministero degli Esteri per la presentazione del padiglione Italiano (il più grande dopo quello Cinese) presso l’Esposizione Universale di Shanghai 2010.

Su invito del Ministero degli Esteri è stata richiesta la partecipazione della Salvatore Ferragamo nel settore dedicato alle "Eccellenze Italiane".

La Salvatore Ferragamo sara’ così presente nel padiglione italiano all’Esposizione Universale di Shangai nell’ambito della mostra progettata da La Triennale di Milano. Sarà proprio Ferragamo ad inaugurare lo spazio dedicato alle “Eccellenze Italiane”, un laboratorio nel quale vengono messe in mostra le abilita’ dei nostri artigiani, dedicato all’arte di creare una scarpa, tra il 1 ed il 15 maggio 2010, nelle prime due settimane di apertura al pubblico dell’Expo Universale.
In un’atmosfera tra pop e surreale, due esemplari tipici del design Ferragamo – la Zeppa multicolore, creata per Judy Garland nel 1938, in formato gigante e una composizione  caleidoscopicadi scarpe Vara – delimiteranno la teca di cristallo che accoglierà i due "maestri calzolai" al lavoro.
Il mito contemporaneo di Salvatore Ferragamo sarà protagonista all’Expo Universale con la sua assoluta modernità, in linea con le direzioni più coraggiose e istintive della creatività e del design, esemplificata da due autentiche icone: la Zeppa nata da un’intuizione geniale, l’uso di un materiale povero, quale il sughero sardo, come risposta alla scomparsa di materiali pregiati nell’Italia degli anni di guerra, e la scarpa Vara, creata nel 1978 dalla figlia Fiamma, un archetipo dello stile Ferragamo creato appositamente per rendere più elegante ed esclusiva una scarpa ballerina da giorno, caratterizzata da un fiocco piatto di gros-grain.
La passione di Salvatore Ferragamo era creare scarpe che unissero la bellezza estetica ad una perfetta calzata. I nostri maestri calzolai, presenti a Shangai in questa occasione, faranno rivivere il suo mito mostrando lavorazioni particolari che caratterizzano le scarpe Ferragamo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy