Kiera Knightley veste Chanel

Kiera Knightley signora… del riciclo firmato Chanel

Kiera Knightley torna a calcare il tappeto rosso e lo fa scegliendo un abito di Chanel Couture della collezione primavera-estate 2006.

Kiera Knightley torna a calcare il tappeto rosso e lo fa scegliendo un abito di Chanel Couture della collezione primavera-estate 2006.

Niente paura, non è un deja-vu. L’abitino bon-ton di Keira è una vecchia conoscenza, essendo questa la terza volta che l’attrice decide di indossarlo in pubblico.

Kiera Knightley veste Chanel

L’abito Chanel che Keira Knightley ha scelto ieri sera per il Gala londinese dell’emittente televisiva SeriousFan, è entrato nel guardaroba dell’attrice nel 2008, indossato al party dei BAFTA con un paio di calze coprenti nere. Il modello firmato Karl Lagerfeld è piaciuto particolarmente all’attrice che ha deciso di usarlo nientedimeno che… per il giorno delle sue nozze. Una cerimonia informale avvenuta a maggio di quest’anno nelle campagne della Provenza francese, con Keira che ha rinfrescato l’outfit aggiungendo l’iconica giacca bouclé di Chanel.

Per poi arrivare all’ultima uscita pubblica di ieri. Keira Knightley questa volta ha indossato sotto l’abito un top a maniche lunghe in sottilissimo tulle trasparente, impreziosito da ricami su polsi e scollatura. Il dettaglio in più? Il sandalo in oro di Jimmy Choo e l’outfit fatto!

(photo credit – Hollywood – )

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy