David Beckham, un provetto cuoco

David Beckham, un provetto cuoco esperto di risotto alla milanese

David Beckham, un provetto cuoco esperto di risotto alla milanese. In Italia aveva trovato il tempo per frequentare un corso di cucina e ora si diletta.

David Beckham non smette mai di sorprendere, e lo fa attraverso le pagine de Il Times dove svela il suo amore per il buon cibo e la sua passione di “cuoco”.

Durante la sua permanenza al Milan,  David Beckham ha trovato il tempo di seguire un corso di cucina italiana e così, adesso che ha tempo, sorprende amici e famiglia cucinando per loro piatti tipici della nostra tradizione gastronomica, come il risotto alla milanese.

Il famoso calciatore inglese in una recente intervista al Times ha dichiarato che durante i due periodi di prestito con il Milan, ha frequentato per un anno e mezzo, tre volte alla settimana, una scuola di cucina, con uno chef professionista, e ha ammesso che il corso gli ha permesso di sviluppare un amore per perfezionare i piatti più complicati , imparando così trucchi per creare pietanze tipiche italiane.

Parlando al quotidiano ha detto: “Quando vivevo in Italia, ho fatto un corso di cucina di sei mesi presso la scuola di uno chef professionista, dove ho imparato a preparare ragù e pasta fresca andavo tre volte a. settimana… ero ossessionato dal risotto alla milanese, uno dei piatti, a mio avviso, più difficili.”

La star del calcio ammette di essere lo chef di casa Beckham da quando ha lasciato il calcio all’inizio dell’anno.

Un’attività che lo rilassa molto e che soddisfa molto i palati dei sui quattro figli, Brooklyn, Romeo, Cruz e la piccola Harper  che adorano il suo risotto allo zafferano.
Un uomo che non smette di sorprenderci…..
( foto Credit – Pagina fb David Beckham e Fotolia)

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy