Lo stile eclettico di Ottavia Failla

La nuova collezione invernale disegnata da Ottavia Failla è un tributo ai modelli iconici di uno stile sempre più esclusivo ed eclettico, che fin dal suo esordio ha sedotto e conquistato una folta schiera di fan e celebrities in Italia e all’estero, definendo il successo di un progetto che oggi festeggia il 5° anniversario dell’apertura dello showroom milanese di Via della Spiga, nel cuore del quadrilatero della moda.

Le borse declinano forme ampie e destrutturate nelle morbide e capienti sacche e city bag che, in perfetta sintonia con i ritmi del lifestyle moderno, oltre a riflettere il glamour e l’eleganza personale traducono anche un’irrinunciabile filosofia di funzionalità day & night. Geometricamente squadrate o arrotondate da orli arricciati e chiusure a coulisse, hanno doppi manici interpretati nella versione con catene metalliche e charms tintinnanti oppure nell’uso di pietre dure colorate alternate a cristalli Swarovski. Per la sera spiccano piccole e vanitose borse a mano, insieme a pochette d’ispirazione bon chic bon genre e a sofisticate clutch-envelope dalle linee allungate e ultra sottili.
Oltre alla city bag, le novità della stagione sono rappresentate dai modelli “stola” e “collare”: entrambi ispirati ad un concetto multi-uso, si trasformano continuamente secondo le diverse esigenze delle donne. Il primo si avvolge intorno al collo come una stola, ma diventa anche zaino, bisaccia e tracolla; il secondo, che può essere doppiato e avvolto come una sciarpa, è profilato da una cerniera che svela la sua doppia anima.

L’eccellenza artigianale esalta tessuti e superfici di diverso peso, in un continuo gioco di mix & match tra materiali pratici e dettagli ultra preziosi. La pelliccia è protagonista: lapin – leprato o lavorato a rombi -, capretto, volpe e mongolia conferiscono un senso di lussuosa leggerezza ad ogni modello. Il gusto patchwork si traduce nell’incredibile lavorazione che intreccia pannelli di volpe e lapin elaborando superfici bi-materiche di rara bellezza. Il velluto è proposto nella versione froissé o classica, doppiato bicolore o animato da stampe animalier effetto zebra e giaguaro. Estremamente ricercata l’inedita base di organza con lunghe piume di struzzo e ricami di micro paillettes argentate, utilizzata per i modelli da sera e per le stole.
Piume, frange, manici bangles, macro fiocchi e passanti ricoperti di Swarovski, ruches, perle e baguette, bijoux, pietre dure colorate, paillettes e catene metalliche arricchiscono la collezione personalizzando ogni modello con un tocco di eleganza mai uguale a se stesso.

La palette cromatica include tonalità vibranti e pop-style come il rosso e l’ocra; sfumature intense e seducenti come il viola degradé e il blu notte; declinazioni black & white di sapore optical oppure tinte leggere e delicate come il carta da zucchero, il pervinca chiaro e l’acquamarina. I bagliori più scintillanti emergono dalle texture di maxi paillettes che aggiungono alla tavolozza della stagione tocchi di oro, argento, aubergine, turchese, verde lime, fucsia e lilla.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy