SIMONA VENTURA FESTEGGIA IL NUOVO FLAGSHIP STORE DI MANGO

Simona Ventura ha preso parte all’evento come special guest insieme a molte celebrity del mondo della moda, dello sport e dello spettacolo. Il brand spagnolo ha anche colto l’occasione per presentare il suo innovativo progetto MANGO  ARTTITUDE
Lo scorso 22 aprile, Milano ha vissuto una serata indimenticabile grazie a MANGO che, con un grande evento, ha inaugurato il suo nuovo flagship store in Corso Vittorio Emanuele II, 24-28.

Special guest Simona Ventura, che ha animato con la sua presenza una festa ricca di musica e di sorprese. Insieme a lei molte celebrity e nuovi volti del mondo della moda, dello sport e dello spettacolo. Anche gli spagnoli, Miguel Iglesias, top model e Alberto Zapater, l’unico calciatore di origine iberica in Italia, attualmente nel Genoa. Ai festeggiamenti hanno partecipato inoltre la cantante e modella Anna De Pahlen, l’attore e modello Beppe Convertini, il calciatore Bobo Vieri, Laura Drzewicka (Grande Fratello), Susanna Petrone (presentatrice tv), la showgirl Alessia Fabiani, Natalie Kriz (modella), la presentatrice tv, Raffaella Zardo, la conduttrice televisiva, Emanuela Talenti, la showgirl e presentatrice tv Ainette Stevens, la showgirl Nena Ristic.

La gran festa organizzata da MANGO, cominciata alle 19:00, ha riunito numerosi invitati grazie ad un ricco programma che includeva la performance del DJ Luca Dondoni, installazioni di video-arte e originali flash mob che hanno reso la serata particolarmente coinvolgente. Una manifestazione artistica che ha rispecchiato in ogni momento lo spirito contemporaneo del famoso marchio spagnolo, sempre attento a captare le ultime tendenze ed i nuovi linguaggi dello stile, della società e della comunicazione.

Prima dell’evento, nel corso della mattinata, MANGO ha presentato in una conferenza stampa il suo innovativo progetto MANGO ARTTITUDE, che ha accompagnato l’apertura del flagship store con una serie di iniziative legate alla moda, all’arte e al design. La conferenza stampa si è avvalsa della presenza di autorevoli invitati: Maurizio Bortolotti, gallerista e critico d’arte; Mariuccia Casadio, giornalista esperta in moda, scrittrice e studiosa d’arte contemporanea e di lifestyle; Denis Curti, giornalista, gallerista e critico di fotografia e Giorgio Tartaro, giornalista, autore televisivo ed esperto in progetti per la comunicazione del design. Ha presto parte all’evento anche Daniel López, Direttore della Gestione Immobiliare di MANGO e Socio Consigliere della società.

Durante l’incontro è emersa chiaramente l’originalità del progetto MANGO ARTTITUDE, che ha coinvolto numerosi artisti, animando la città con una serie di stimoli culturali, come Occhio!, spettacolo itinerante dell’artista Alex Zaro, realizzato durante il MiArt e che ha anche caratterizzato le scenografie della festa d’inaugurazione del flagship store.
In contemporanea alla settimana del design milanese, nelle vetrine del nuovo negozio MANGO di Corso Vittorio Emanuele II è apparsa l’opera Scamnum Pacis dell’artista, designer ed architetto Duilio Forte, un gran trono-scultura in legno creato in esclusiva per il marchio spagnolo.

Questa nuova apertura rispecchia la scommessa e l’impegno di MANGO sul mercato italiano, prioritario per il marchio, data la sua grande importanza nel settore della moda. Tra il 2008 ed il 2009, la catena ha aumentato di un 23% il suo fatturato nel suddetto mercato e, allo stesso tempo, ha aperto 6 negozi. Con questa nuova inaugurazione, MANGO disporrà di 34 punti vendita, nelle seguenti città: Agrigento, Alghero, Aosta, Bergamo, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Caserta, Catania, Firenze, Genova, Lecco, Mestre, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Pisa, Quartu, Roma, San Remo,Torino, Treviso, Udine, Varese e Venezia.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy