Damiani: Espansione internazionale e apertura di due nuovi monomarca

La Maison celebra i successi internazionali con l’apertura di due boutique, a Singapore e in Libano, e con un evento esclusivo in Kazakhstan.

Damiani S.p.A., capofila del gruppo Damiani attivo nella creazione, realizzazione e distribuzione di gioielli di alta gamma e di design in Italia e all’Estero rafforza la propria presenza internazionale attraverso l’apertura di due nuovi monomarca: la boutique di Singapore, situata all’interno del prestigioso Resort World sull’isola di Sentosa, e quella libanese, situata a Beirut.

Oltre alle due inaugurazioni, nel mese di Marzo, Damiani ha festeggiato con un evento esclusivo il 5° anniversario della Boutique monomarca ad Almaty, situata all’interno del lussuoso Hotel Rixos Almaty, nel centro della cittadina del Kazakhstan. Eccezionale il parterre di vip presenti all’evento, che hanno sfilato indossato le creazioni della Maison; ospite d’onore della serata una radiosa Sophia Loren che, insieme a Giorgio Damiani, ha presenziato all’appuntamento mondano più prestigioso dell’anno. Un evento che ha visto la partecipazione dei più autorevoli rappresentanti dell’industria, della cultura, della politica e dello spettacolo di questa nazione.

La Boutique Damiani di Singapore è stata aperta all’interno dell’imponente complesso immobiliare “Resort World” di Sentosa, che ospita oltre 70 tra le principali firme internazionali dello shopping di lusso, dalla gioielleria all’orologeria, dalla moda alla cosmesi.

Il progetto, nato dalla collaborazione con Valiram Group, il maggiore distributore  di beni di lusso del Sud-est asiatico, ha l’obiettivo di arricchire grazie a Damiani quale ambasciatore del Made in Italy più prezioso il suo prestigioso portafoglio di marchi internazionali.

La nuova Boutique di Beirut, in Libano, è situata nella principale via dello shopping di lusso della città; partner di Damiani in questo progetto la società Aishti, leader indiscusso nei settori fashion e lusso in Libano e in Medio Oriente.

“Siamo pronti ad affrontare queste importanti nuove sfide offerte dai nuovi mercati” -ha dichiarato Guido Damiani, Presidente e CEO del Gruppo Damiani- “segno della volontà del Gruppo di continuare a promuovere la propria espansione internazionale, presidiando mercati in forte crescita e di sicuro interesse per il settore dei beni di lusso”

Le nuove boutique Damiani si aggiungono a quelle presenti nelle principali vie del lusso e della moda di Milano, Parigi, Londra, Mosca, New York, Los Angeles, Tokyo, Macau, Cancun, Kiev, Roma, Firenze, Venezia, Dubai, Osaka, Seoul, Taipei, Honolulu, Almaty, solo per citarne alcune.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy