Brunello Cucinelli ha ricevuto in Germania il Forum Prize 2010

Brunello Cucinelli ha ricevuto ad Heidelberg, in Germania, il Forum Prize 2010, premio conferito dalla prestigiosa rivista Textilwirtschaft quale riconoscimento alle aziende che si sono particolarmente contraddistinte nel mondo dell’industria. (Tra i vincitori degli ultimi anni: Louis Vuitton/France, Puma a  Herzogenaurach, Bottega Veneta a Milano).

Un premio dal rilievo internazionale, nell’ambito del quale l’azienda di Solomeo è stata premiata all’unanimità dalla giuria per aver ottenuto successi di assoluto rilievo nel campo della moda a livello mondiale.

La premiazione si è svolta ieri sera in occasione del 52° forum della rivista Textilwirtschaft "L’Epoca della Fiducia" nella prestigiosa Print Media Academy di Heidelberg.
Residenza dei principi elettori, ma anche e soprattutto sede di un’università di prestigio mondiale, Heidelberg è un esempio eccellente d’inesauribile ricchezza scientifica e culturale. Famosi filosofi, studiosi di scienze naturali e di legge diedero prestigio alla città. Dall’ottobre 2007 l’università di Heidelberg è annoverata tra le università tedesche d’eccellenza.

 "E’ un premio a cui teniamo in maniera particolare. Siamo molto legati alla Germania, una nazione che è stata così importante agli inizi della nostra attività. I tedeschi sono stati i primi clienti a dar fiducia al cashmere di Solomeo.
Abbiamo una stima particolare per questo popolo fiero e laborioso con il quale, negli anni, abbiamo costruito un rapporto basato sulla stima e fiducia reciproca.
Nulla è cambiato rispetto agli inizi della nostra attività: sono aumentati i numeri, i volumi e forse anche le responsabilità ma a Solomeo continuiamo a lavorare con la volontà e la dedizione di sempre, fedeli ai grandi ideali che reggono la nostra società: la Religione, la Politica e la Famiglia, consapevoli che il nostro è un ruolo di custodia pro tempore di quel patrimonio materiale e immateriale, quell’insieme di umane risorse che l’azienda rappresenta."

 "E’ con immenso orgoglio che riceviamo questo premio.", conclude Brunello Cucinelli. "In questo momento molto particolare per l’umanità abbiamo continuato ad investire con quotidiana pazienza nel lifestyle italiano, cercando di rinnovare con entusiasmo il connubio di creatività, artigianalità e qualità italiana."

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy