Dolce&Gabbana-Men-Winter-14/15

La musica Normanna fa da sfondo ai Cavalieri di Dolce & Gabbana

Stefano Dolce e Domenico Gabbana ci parlano della loro Sicilia attraverso i Normanni, il popolo del nord a cui la loro terra deve molto.

Pochi giorni fa, durante la London Fashion Week, Dolce & Gabbana ha portato i piu’ bei monumenti d’Italia a Londra.
E la storia continua ad essere protagonista anche a Milano Moda Uomo, nella sfilata per il prossimo autunno inverno 2014/15.
Questa volta Stefano Dolce e Domenico Gabbana ci parlano della loro Sicilia attraverso i Normanni, il popolo del nord a cui la loro terra deve molto.

Dolce&Gabbana-Men-Winter-14/15

I Normanni (da Northmen o Norsemen, ossia “uomini del Nord”) erano un misto di popolazioni della Scandinavia, insediati in Danimarca, Norvegia e Svezia.
La storia della Sicilia normanna ha origine con la conquista dell’isola da parte dei Normanni con lo sbarco a Messina avvenuto nel 1061.

E’ con questo volo pindarico nel tempo che la collezione di Dolce & Gabbana per il prossimo autunno inverno 2014/15 si ispira ai Re Normanni:
Ruggero I, Ruggero II, Guglielmo I, Guglielmo II, Tancredi, Enrico VI, Federico II e Manfredi, così come dall’architettura della Sicilia normanna, riconoscibile soprattutto a Palermo nel Palazzo dei Normanni, nella Cattedrale e nella Chiesa della Martorana.

Una collezione preziosa, nei materiali e nelle lavorazioni, fatta di abiti dalla linea aderente.

Sulla passerella montoni ricamati e intarsi con borchie si alternano a maglie ricamate ad effetto armatura.
Un crescendo di emozioni che apre a cappucci in maglia lavorati a mano e ricamati come fossero vere armature.
Un uomo forte, con tanto di Corona da Re, che non dimentica pero’ i guanti ricamati.

Perchè i dettagli contano, anche negli accessori, tanto che vediamo scarpe in pelliccia ricamate, in velluto oppure in vitello borchiato.

Per il Cavaliere di Dolce & Gabbana c’e’ posto anche per le sneaker nel guardaroba, ma solo se colorate.
La colonna sonore? Musica Normanna.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy