Fracomina Mini Nando Prisco Fabio Canino Fiona May

Fracomina Mini protagonista a Pitti Bimbo per Fashion for Charity

Per l’autunno/inverno 2014-2015 Fracomina Mini propone una collezione che reinterpreta in chiave moderna i mitici ‘80s.

Torna l’immancabile appuntamento di Pitti Bimbo, insieme ad uno dei suoi protagonisti più amati: Fracomina Mini. Per l’autunno/inverno 2014-2015 Fracomina Mini propone una collezione che reinterpreta in chiave moderna i mitici ‘80s, grazie ad una sintesi perfetta tra il desiderio di stile delle giovanissime e la richiesta di qualità delle loro mamme.

Un momento glamour che però quest’anno riserverà una sorpresa in più! Proprio in occasione della kermesse fiorentina, l’azienda campana PFCMNA a cui il brand Fracomina Mini fa capo, sarà infatti protagonista di un progetto charity realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini, la più grande organizzazione a livello mondiale, impegnata da 60 anni, nel sostegno di bambini privi di cure familiari. L’iniziativa è stata ufficialmente presentata il primo giorno di Fiera, il 16 gennaio, durante l’evento “Fashion for Charity”.

Il progetto vedrà la Maison campana trasformare 30 capi della collezione FW 14-15 in “charity capsule” della quale una percentuale sul venduto sarà devoluta in beneficenza. Inoltre, l’acquisto di questi capi sarà ulteriormente incentivato da attività di marketing mirate ed una t-shirt identificativa del progetto diventerà ufficialmente l’emblema di questa importante iniziativa.

Pitti Bimbo sarà dunque il punto di partenza per una collaborazione nata per sostenere le attività di SOS Villaggi dei Bambini in Italia in quanto, come da sempre sostiene l’Associazione, lo sviluppo delle piene potenzialità di un bambino si realizza al meglio in un ambiente familiare amorevole e per questo bisogna lavorare insieme a lui, alla sua famiglia, alla comunità, allo Stato e altri enti che forniscono sostegno, per trovare le risposte più appropriate a situazioni di bambini a rischio di perdere le cure familiari e di quelli che le hanno già perse.

Opinione condivisa anche dall’azienda P.F.C.M.N.A. SpA che attraverso le parole di Nando Prisco, Ceo della società, sottolinea “La nostra azienda ha sempre voluto unire al côté fashion che la caratterizza, messaggi dal contenuto profondo che esplorassero diversi ambiti. Negli anni passati abbiamo sostenuto con forza iniziative legate all’arte e ora abbiamo voluto che al Pitti Bimbo fosse dedicato un momento significativo dedicato ai bambini in difficoltà perché siamo convinti che la moda possa fare tanto in tal senso. Siamo orgogliosi di essere sempre in prima linea in iniziative così importanti, soprattutto con un partner come SOS Villaggi dei Bambini ”

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy