smart knitted: una nuova veste per smart fortwo

A Roma, dal 17 al 23 maggio, smart è stata presente in un’inedita veste in occasione del Festival del Lusso Essenziale. Evento unico nel suo genere, il Festival re-interpreta la Dolce Vita a 50 anni di distanza, proponendo una lettura contemporanea fatta di nuovi miti quali il tempo, lo spazio e la natura. Scoprire lo straordinario nel quotidiano, questo il messaggio del Festival che smart, il marchio più giovane e innovativo del mercato, sposa in pieno fin dalla sua nascita.
Un’automobile. Fili, righe, colori, profumi di lana. E’ la storia di mani artigiane. La storia di Magda Sayeg. E’ la storia di viaggi, di design, di joie de vivre. La storia di smart. Fili di lana colorati si lasciano intrecciare dalle sue mani per avvolgere una smart che, così vestita, gira per la città e racconta la nuova Dolce Vita fatta di contemporaneità e di tradizione, di quotidiano e straordinario.
“La smart è un’auto in cui credo. Mi piace perché è ecologica, consuma poco, è facile da guidare su strade di città ma soprattutto mi piace per il design! Sembra che sia stata creata per i bambini. Il mio lavoro è basato sull’animare l’inanimato. Ma la smart è già un oggetto animato. E io mi sono solo limitata a dare la mia interpretazione ad un oggetto che ammiro, andando a ‘vestire’ un’anima. E’ come fare un maglione gigante per un amico speciale!”, ha dichiarato Magda Sayeg.
Da dodici anni, smart fortwo colora i panorami urbani delle principali metropoli del mondo ed è considerata una vettura culto, perfetta per le esigenze dei nostri giorni. Realizzata sulla base di un concetto unico, questa vettura non ha concorrenti in termini di ingombri nel traffico ed in fase di parcheggio e si caratterizza per ridotti consumi di carburante e minime emissioni di CO2, riuscendo ad abbinare al meglio mobilità, ecologia e lifestyle. 
L’Italia è il primo mercato al mondo per smart e, grazie al progetto e-mobility Italy di smart ed ENEL, entro la fine dell’anno 100 italiani viaggeranno con smart electric drive rifornendosi di energia certificata RECS grazie all’infrastruttura di ricarica intelligente predisposta da ENEL a Roma, Pisa e Milano, le tre città coinvolte dal progetto.
Con questa iniziativa, smart conferma il carattere non convenzionale che caratterizza da sempre il marchio, in termini di comunicazione e promozione, canali di distribuzione e formule d’acquisto innovative.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy