La Moon Diet secondo Madonna

Madonna lancia la nuova dieta della luna

Immersa nella cura del proprio corpo, Madonna è alle prese con un nuovo metodo per dimagrire, la Moon Die, che assicura la perdita di 3 kg in sole 24 ore.

Siamo ormai abituati a stranezze da parte delle celebrità americane, che siano metodi di bellezza o assurdità in campo dell’abbigliamento, oppure, come spesso accade, ingegnosità per dimagrire.

Dopo averla vista andare in palestra con la sua Gucci, Madonna, è tornata a far parlare di sè tramite la dieta utilizzata. La cosidetta “Moon Diet“, ha alla base la razionale forza di smettere di mangiare, quando si ha la sensazione di essere sazi e fino a qui, nulla di irregolare.

La Moon Diet, inizia con una lunga fase di digiuno della durata di 24 ore, ovviamente durante la luna piena o nuova, dove è consentito nutrirsi solo di succhi di frutta e acqua, giusto per non subire problemi di idratazione. Pare infatti che in determinati cicli lunari, il corpo dreni meglio i liquidi a causa della forza di gravità.

Nei giorni successivi al primo digiuno, bisogna evitare di assumere cibo dopo le ore 18, mentre nel momento della luna calante, bisogna bere solo ed esclusivamente acqua per eliminare le tossine presenti nel corpo. Fonti vicine a Madonna e Demi Moore, assicurano una perdita di peso fino a 3 kg in 24 ore. Sarà vero ?!

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy