Il cappottino ricamato

Fashion must have: il cappottino ricamato

Le ultime proposte dei designer ci mostrano cappotti ricamati per ravvivare i grigiori di questo insopportabile inverno.

Solitamente riserviamo i capi ricamati per le sera, ma il trend sta cambiando e ora possiamo brillare di luce riflessa da paillettes e pietre colorate in ogni momento della giornata.
Le ultime proposte dei designer ci mostrano cappotti ricamati per ravvivare i grigiori di questo insopportabile inverno.
Da Msgm a Moschino, senza dimenticare Antonio Marras e Prada.

msgm- Il cappottimo ricamato

Eleganti e assolutamente originali, i cappottini color pastello impreziositi da ricami di pietre ci accompagnano dall’ufficio fino alla sera con grazia e un pizzico di audacia.

Miuccia Prada ha realizzato il modello più rappresentativo di questa tendenza della primavera estate 2014 con il cappotto rosa pallido decorato da preziosi cabochon in cristallo.
Linee morbide, lunghezza appena sopra il ginocchio e dettagli come i grandi bottoni ricoperti e la tasca applicata a patta che ricordano lo stile anni ’60, ma reinventato in chiave moderna grazie alle pietre ricamate sul davanti.

Le pietre preziose usate come decoro sono state riprese anche da MSGM, Moschino o Antonio Marras. Ecco nella foto gallery alcuni modelli di cappotti o giacche perfetti per entrare nel nuovo trend.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy