SFILATE

Christian Dior

Christian Dior fonde colori neutri a quelli vivaci

Un misto di stili e forme per la collezione primaverile di Christian Dior. Una donna classica che accosta sfumature raffinate ai vivaci toni di tendenza.

La romantica Francia ha dato i natali alle più grandi firme della moda, colori, sensualità e raffinatezza, sono gli aggettivi utilizzati per brand internazionali come Christian Dior.

La visione della sua donna per la collezione primavera/estate 2014, è dipinta da idee varie e definita dai colori vivaci, alternati da neutre tonalità capaci di smorzare l’effetto accattivante di arancione, giallo e verde menta.

Lunghi pantaloni dalla linee retta, si avvolgono al corpo fino alla vita, tramite una fascia lucida nera, su di una camicia dal tessuto pastello e stampato da un lieve candore. Rigore spezzato da una giacca increspata arancione, che ricorda uno stile combattivo e militare nella targhetta triangolare, posta sulla parte alta della manica.

Raffinato il verde menta di una maglia in raso lucido con scollo castigato, resa unica da una collana nera dalla forma irregolare. Abbinatata a questa, una gonna glicine appena chiaro, con una larga fascia, stavolta posta nella parte inferiore.

La terza proposta riguarda un semplice maglione di lana, con ricami che lasciano intravedere la pelle, ancora una volta attualizzata dall’ennesimo accessorio gioiello. Gonna asimmetrica nera e borsa dalle dimensioni comode e quotidiane, di un giallo brillante, come la donna che rappresenta Christian Dior.

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…