Star Chic by Simona Ventura a Pitti W_Woman

Star Chic by Simona Ventura presenta la nuova collezione S/S 2011 a Firenze.

Sempre fedele al concept di easy couture, gioca sulla doppia anima della tuta in ciniglia ed amplia gli orizzonti stilistici con nuovi capi dall’appeal dinamico e sportivo in una connotazione luxury di materiali pregiati.

La tuta in ciniglia, a tutti gli effetti perfetta mise metropolitana dalla mattina alla sera, si ripropone in un binomio irresistibile ed irrinunciabile. Toni sofisticati mélange del bianco, beige, tortora, sabbia e cipria enfatizzano una femminilità pacata e bon ton, mentre un’allure più energica dinamizza i look dalla vivacità esotica, quasi un anticipo della vacanza in città, con colori squillanti che comprendono rossi vitaminici ed aranciati, giallo solare, blu sofisticati ed una forte componente di verde jungla per esprimere una vitalità contagiosa. I giubbini scendono morbidi, arricciati da coulisse e presentano tasche anteriori o laterali profilate di applicazioni in strass; la scelta prevede sia le maniche lunghe che corte. I pantaloni di linea sinuosa scivolano fluidi in modelli jazz oppure più sofisticati, stretti alla caviglia . Alla ciniglia si accostano abbinamenti inediti la felpa in lurex, il modal e l’impalpabilità di inserti in chiffon.

Il ciondolo fermazip, si riconferma l’amuleto vincente con la sua sagoma flessuosa e stilizzata, la donna Star Chic, che anche questa volta ama arricchire la ricchezza di applicazioni come le catene con frange di seta, gli strass dégradé e la leggerezza delle piume.

Proprio motivi di macropiume enfatizzano assieme alla “jungle fever” le due stampe che animano kaftani , copricostumi , shorts pants e top d’ispirazione decisamente vacanziera, che ripercorrono l’idea del viaggio, l’evasione verso mete lontane con un largo impiego di spugna, crepon di seta, jersey e seta lavata. E poi ancora miniabiti con una pioggia di strass minuti, l’applicazione a coccarda di un orologino antico che scandisce i tempi, dalla sessione fitness alla ricreazione disco sull’immancabile sandalo a tacco 12.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy