La gonna a portafoglio

Catturiamo il trend: è il momento della gonna a portafoglio

Per la primavera/estate 2014 preparatevi a tirare fuori le gambe e a mostrarle attraverso lo spacco malizioso di gonnelline di varia lunghezza.

Si sta diffondendo un nuovo concetto di gonna a portafoglio: moderna, asimmetrica e decisamente sexy.
Per la primavera/estate 2014 preparatevi a tirare fuori le gambe e a mostrarle attraverso lo spacco malizioso di gonnelline di varia lunghezza, unico must: il doppio pannello sul davanti.

Alicia Fluffy Wrap Over Mini SkirtLa gonna a portafoglio, infatti, è il super trend di stagione. E’ elegante, raffinata e ha la preziosa capacità di snellire la figura e appiattire la pancia.

Cosa desiderare di più? Questo capo è un passepartout perfetto del nostro guardaroba. Giusto di giorno, magari con cardigan o una felpa oversize; ma dà il meglio di sé trasformandosi in modo sorprendente per la sera.

Provate la gonna a portafoglio con un top morbido in seta o abbinata ad un blazer, i sandali alti completeranno un outfit sofisticato e super chic.

Unica controindicazione per questo modello di gonna è la camicia.

Evitate di abbinarla perché l’allacciatura della camicia contrasta in modo poco piacevole con il pannello sovrapposto della gonna, appesantendo troppo la figura.

La lunghezza dipende da quanto siete disposte a mostrare, ma attenzione, non deve mai scendere sotto il ginocchio a meno che non desideriate un effetto sirena molto retrò, che però non rientra nei diktat della moda della primavera 2014 che, ci crediate o no, è oramai alle porte.

Foto via Pinterest
Foto via
Missguided

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbero interessare…

Il look di Natale

Il look per la messa di Natale!

Moda Donna – Il look perfetto per la Messa di Natale? Sobrio, ma chic. Rosso, con tocchi di nero, elegante e sofisticato al tempo stesso

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy