IL MADE IN PUGLIA A SI

Creazioni pugliesi evocheranno la magia di un giorno speciale sul palcoscenico di Sì Sposaitalia Collezioni, il più importante appuntamento internazionale dedicato alla presentazione delle collezioni di abiti da sposa e da cerimonia che si terrà a fieramilanocity dal 18 al 21 giugno 2010.
Come da tradizione, le aziende pugliesi parteciperanno alle sfilate organizzate in occasione di Sì Sposaitalia Collezioni, inaugurando la passerella con la sfilata “Anteprima Collezione – Apulia, Italian Excellence designing the future” in programma venerdì 18 giugno alle ore 12,30 nella sala allestita ad hoc all’interno del padiglione 3. Madrina e presentatrice d’eccezione è Francesca Grimaldi, volto noto  e conduttrice del Tg1.

A sfilare, saranno 21 marchi di 15 aziende pugliesi, che presenteranno le collezioni 2011 di abiti da sposa e da cerimonia per donna, uomo e bambino. La provincia più rappresentata è Bari, con ben 11 aziende.

L’iniziativa, organizzata dalla Regione Puglia – Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l’Innovazione, con il supporto operativo dello Sprint Puglia (Sportello Regionale per l’internazionalizzazione delle imprese) rientra nel quadro delle politiche regionali di sostegno ai processi di internazionalizzazione per il 2010 con  il “Progetto Settore: Sistema moda”.

Il settore tessile e abbigliamento è un must dell’economia pugliese. In particolare le imprese del comparto sposa e abiti da cerimonia, in tutto 158, producono da sole il 40% degli abiti da sposa italiani. Il cuore pulsante della produzione è a Putignano in provincia di Bari dove hanno sede più di 25 aziende.  È proprio Putignano infatti la capitale italiana della produzione di abiti da sposa, comparto trainante del più ampio settore del Tac (tessile, abbigliamento, calzaturiero) che nei primi tre mesi del 2010 ha mostrato significativi segni di ripresa sui mercati esteri.
Un aspetto questo che la Vice Presidente della Regione Puglia e Assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone ha voluto sottolineare: “Dopo una crisi gravissima durata alcuni anni – ha detto –, il settore del tessile nei primi tre mesi del 2010 ha registrato una crescita nell’export del 13%, pelletteria e scarpe dell’11%. Le azioni di accompagnamento realizzate dalla Regione Puglia attraverso la partecipazione ad iniziative come Sì SposaItalia Collezioni, sono fondamentali. La crescita sui mercati esteri, infatti, è diventata indispensabile per riposizionare i settori in crisi”.

Essere presenti a Sì Sposaitalia Collezioni, significa dare alle aziende pugliesi la possibilità di mettersi in mostra in una delle più importanti vetrine internazionali del settore ed entrare in contatto con nuovi potenziali buyers, italiani e stranieri.

Infatti, proprio grazie alla sua grande capacità di attrarre gli attori più importanti del panorama internazionale del settore moda, Sì Sposaitalia Collezioni continua a essere un punto di riferimento, un palcoscenico sul quale il comparto degli abiti da sposa/cerimonia pugliese, non può non avere un ruolo da protagonista.

Questi i nomi dei partecipanti alla sfilata “Anteprima Collezione- Apulia, Italian Excellence designing the future”: Artemoda C srl (Carmen Cinefra), Creazioni Vela srl (Creazioni Vela), Erreci Gruppo Moda srl (Bianca dei Bleve), Esseddi Alta Moda Sposa srl (Rosanna Perrone), Giotta Spose di Giotta Gianluca (Giotta Spose), Giovanna Sbiroli srl (Nouvelle, Sijò, Giovanna Sbiroli), Luisa di Lotti Luisa (Luisa Sposa, Mariairi Sposa), Giovanna Sposa srl (Giovanna Sposa, By Giovanna), Samantha Spose srl (Azzurra Collezione), Tailor srl (Ottavio Nuccio Gala), Dalin di Silvino Quaranta & C. Sas (Dalin, Vinnì), Gruppo GMG srl (Principe Franz), Tria SNC (Pat Maseda Sposa, Pat Maseda Uomo), Bianca Sposa di Bianco Antonia (Bianca Sposa), Masbell srl (Masbell).

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy