Gemelle Olsen

Gemelle Olsen: icone di stile, extralarge!

Mary Kate ed Ashley Olsen, sono da sempre due delle fashion victim più amate al mondo,nonostante l'assenza dai riflettori, dettano stile con maxi accessori.

All’interno dello star system, molto spesso le baby star, alternano look iper sofisticati a mise estremamente casual per il giorno, come nel caso delle gemelle Olsen, Ashley e Mary Kate.

Gemelle OlsenDifficile da gestire il successo per le baby-attrici, e con il passare degli anni hanno finito per far parlare di sè grazie ai problemi di anoressia e allo stile d’abbigliamento da perfette icone di moda.

Tra le prime ad utilizzare gli eccentrici occhiali rotondi bicolore di Chanel e note Gemelle Olsenicone per le fashion victim di tutto il mondo.

Perfette e graziose sotto ai riflettori, indossano i marchi più eleganti, piu’ alla moda.

Mentre nei fuori onda della vita quotidiana, espongono un look decisamente semplice, puntando sull’extra-large, che sta tornando pian piano di moda.

Ampi camicioni in merletto o a righe sportive. Fasce ai capelli, cappellini morbidi e maxi bag.

Nel privato raramente le giacche sono aderenti e della misura giusta, così come le t-shirt e le lunghe gonne. Un po’gitane, un po’ semplici ragazze, oltre ad aver segnato l’infanzia di molte, possono essere categorizzate come fashion-icone!
(foto via Pinterest.com)

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy