La metrica di Opere di Carlo Pignatelli è maestosa

Maestosa. La metrica di Opere, masterpiece creativo di Carlo Pignatelli, attinge al codice onirico, come sempre. Vibrante, di eleganza voluttuosa al femminile e  di virilità suadente al maschile. Con una piccola capsule di cinque pezzi dedicata a piccoli Lord.

Collezione Opere 2011
Afrodite contaminata dall’iconografia orientale. Archetipo di candore pietrificato nei piccoli diamanti opachi che tracciano fiori di loto, nei filari d’argento condensati in micro tulipani sul nitore tessile dell’avorio.

Parla la Donna, Opere le offre il suo linguaggio lirico modulando conchiglie con la tela di ragno del  lurex, con la grandine dei cristalli che si poggiano sulle texture evanescenti come piccole lacrime gioiose.

Il décor è sulfureo, potentemente avvinghiato alla natura: la seta croccante, densa dei kimono gioiello si inonda di cieli al tramonto, orchestra danze cromatiche lievi e penetranti.

Infiorescenze a spirale tracciano poemi con il verbo delle organze a velo, montate una sull’altra a pochi millimetri di distanza, come pagine evanescenti che attingono all’anima di chi le indossa.

I corsetti ospitano petali ripiegati su se stessi, densi di piccoli stami ghiacciati sul mercurio del satin a sirena, lasciando la schiena incorniciata da brillanti mignon.

L’effetto scenico prorompe anche nello scenario maschile, incline ai broccati, ai riflessi cangianti e profondi, arricchiti da ricami e volute di perline. Una mano “veneziana”, rimandi settecenteschi nelle anse degli jabot di organza e pizzo ripiegato con canoni architettonici.

La giacca indulge alla coda da redingote, quando è corta non rinuncia ai rever a lancia, chiudendosi in geometrie nitide e brevi.

I colori attingono a tavole della scuola italiana cinquecentesca, soprattutto nel contrasto tra nero denso e lucore di grigio argento, con il tocco bizantino dell’oro scuro e la magia dei blu Wedgwood.

Ogni abito nasce sul manichino per mano del creatore, che lo modella come una scultura. E’ unico nella sua essenza e nelle emozioni che esprime.

Una corrente di sartorialità sublime, di emozione visiva e tattile che converge sulle sedici boutique Carlo Pignatelli worldwide e su pochi negozi high end, selezionati nel mondo.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy