la collezione di gioielli Perlée di Van Cleef & Arpels

Gioiosa e raffinata, la collezione di gioielli Perlée di Van Cleef & Arpels accende l’estate in un tripudio di bolle d’oro bianco e rosa. Un inno all’eleganza e alla modernità che aderisce perfettamente a un certo concetto di gioielleria contemporanea.
Lineare, spensierata e di un’essenzialità tale da conferirle stile e nobiltà, la collezione Perlée di Van Cleef & Arpels sale alla ribalta quest’anno proponendo una serie di delicate perle in oro. Allegra e versatile, rivela in ognuna di esse l’eredità dell’esperienza Van Cleef & Arpels e un’estetica ispirata al patrimonio della celebre Maison.

Parigi, Place Vendôme, 1968. Al tempo in cui per le strade della capitale serpeggia la rivolta studentesca, Van Cleef & Arpels lancia Alhambra, una collezione di gioielli impreziositi da quadrifogli stilizzati in pietra dura con bordo perlato in oro. Questo dettaglio estremamente raffinato, derivato da un processo di alta gioielleria, detto appunto “contorno perlato”, apparso negli Anni Venti per nobilitare lo splendore delle pietre, si rivelerà uno degli aspetti fondamentali per lo straordinario successo di questa linea. Uno spirito ludico che trova nuova espressione in Perlée, collezione ricca di vitalità, modernità e libertà firmata Van Cleef & Arpels. Vitalità che si rinnova grazie allo storico bordo perlato in oro che sviluppa anelli e bracciali esclusivi. Modernità dal design puro, autentico, originale, senza eccessi né artifici. Libertà di giocare con file di perle in oro che danno vita ad anelli raffinati e contemporanei. E ancora, libertà di avvicinarli, di accostare oro bianco e rosa oppure di indossarli singolarmente, per esaltare la pelle, in ogni stagione, vestendola di una luce straordinariamente brillante. Invito al gioco, allegra varietà di combinazioni secondo l’umore o semplice desiderio di conferire al viso una sobria eleganza o quel briciolo di follia alla moda, Perlée si preannuncia ricca di gioielli eleganti e creativi, di preziose declinazioni e reinterpretazioni di culto. Con quel profilo unico capace di esaltare ancora una volta la femminilità di chi lo possiede.
La realizzazione è la meglio riuscita, ma sovente la più complessa, delle sofisticazioni. Se certi anelli della collezione Perlée seguono una simmetria ed una regolarità perfette, altri si divertono a giocare con una successione di perle in fuga, di taglia variabile man mano che si procede lungo la circonferenza. L’estetica è allegra, la ritmica imprevista e apre la strada ad un anello su cui si inseriscono cinque file di perle. Un gioiello la cui naturale dimensione è l’accostamento, un prezioso che, associato ad un bracciale rigido, s’impone come un talismano dell’uomo moderno. Con Perlée, il gioiello maschile rivela un nuovo volto, epurato e destrutturato.
Le perle lisce si adagiano inoltre su preziosi galloni in oro bianco o rosa satinato opaco. Avvolte ad anello, rivelano vari dettagli: sobria incisione del marchio Van Cleef & Arpels a caratteri calligrafici, incassatura di motivi Alhambra sottolineati da brillanti o pavè di diamanti secondo un’incastonatura esclusiva concepita per accogliere tre grandezze diverse di brillanti.
Anche il bracciale Bangle, con la sua linea rinnovata, è entrato a far parte della collezione Perlée. Rigido, aperto o chiuso, predilige l’accostamento generoso, incoraggia la sovrapposizione giocosa, la combinazione d’oro bianco o rosa, la singolarità del materiale prezioso: come per gli anelli, si adorna di una fila di perle lisce a vivo. In un’altra versione, quella con striscia in oro a bordo perlato, la serie di bracciali Bangle offre agli sguardi quattro aspetti: incisione del celebre marchio Van Cleef & Arpels, calligrafia distintiva del nome della Maison, motivi Alhambra incastonati di diamanti e, ancora, l’impareggiabile pavé di diamanti dai riflessi strepitosi.
Nel 1970, Van Cleef & Arpels realizza una serie limitata di collier, bracciali ed orecchini in oro giallo martellato, che trova immediatamente il favore di Jacqueline Kennedy Onassis. Ispirati alla civiltà etrusca, ai drappeggi e alla formidabile perizia delle tecniche di oreficeria del tempo, questi gioielli sono oggi reinterpretati attraverso il bracciale Perlée in oro rosa froissé il cui aspetto quasi aleatorio nasconde di fatto una grande precisione realizzativa. In un’assoluta magnificenza, stringe delicatamente l’avambraccio, appena sopra il polso, dando risalto alla grazia di un gesto o a un semplice movimento della mano.
Nati nello stesso periodo, gli orecchini a mezzaluna incastonati di gocce di metallo prezioso e dal bordo perlato, vengono riproposti in questa stagione mantenendo un’unica e delicata fila di perle in oro. Tre formati che si adattano al capriccio del momento, due colorazioni in oro che assumono il ruolo di perfetti ornamenti, capaci di calamitare gli sguardi sulla scioltezza del portamento di un volto. Creativi e vivaci, questi orecchini riprendono il motivo delle perle in fuga: come sugli anelli, infatti, le perle d’oro si succedono l’una dopo l’altra, dando vita ad un’allegra illusione ottica.
Leggera, ricca di fascino e di spirito, la nuova collezione Perlée è la firma di un’eleganza moderna ma senza tempo, esclusiva eppure universale. Un’autentica sintesi della filosofia Van Cleef & Arpels.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy