Jean - Charles de Castelbajac

Colore, poesia e silhouette aderenti l’estate 2014 di Castelbajac

Illustrazioni, "schizzi poetici" prendono vita sugli abiti ed i top estivi di Jean - Charles de Castelbajac.

Colori forti, intensi, impattanti, che sembrano “schizzi” su capi apparentemente easy ma dai tagli sartoriali.
Le sue stampe, il suo universo, le sue ispirazioni da sempre colpiscono gli appassionati di moda e spopolano nei social media, in particolare in quelli stranieri che lo amano e lo seguono con grande attenzione.
Illustrazioni, “schizzi poetici” prendono vita sugli abiti ed i top estivi.

Jean - Charles de Castelbajac

Una collezione dove troviamo color blocking sui corpetti drappeggiati e sulle gonne a pieghe.
Seta stampata che strizza l’occhio alla canapa, anzi la imita come fosse la tela di un pittore.
Lino e raso si sposano in abiti semplici ed eleganti allo stesso tempo.

Jean – Charles de Castelbajac non dimentica mai la sua “stravaganza” creativa e colpisce con il nuovo abito e la maglia “cotton intarsia”.
Capi surrealisti dove si svela la sua personale visione del colore.
Pezzi leggeri e freschi, da indossare per stupire, per non passare inosservate e per portare una ventata di allegria anche nella giungla urbana.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy