VINTAGE: LA MEMORIA DELLA MODA A RICCIONE

La presentazione del volume di Editrice Compositori “Vintage. La memoria della moda”,  che si svolgerà all’interno di Riccione Moda Italia giovedì 22 luglio alle ore 19, ci porta in un  viaggio affascinante nelle molteplici vite dello stile.

Un capo vintage non rappresenta solo un tuffo nel passato, ma un vero e proprio oggetto di culto che, alle rughe del tempo, ha sostituito l’irripetibilità e, talvolta, la sua irriproducibilità con i medesimi elevati standard qualitativi di un tempo. Testimonianza dello splendore di un’epoca passata, spesso icona di un particolare momento storico della moda, del costume e del design, il vintage è un fenomeno di costume sempre più attuale. Si tratta di creazioni artigianali e industriali, riconsacrate come oggetti cult da parte di un’utenza sempre meno di nicchia.

Il volume della collana IBC di Editrice Compositori Vintage. La memoria della moda analizza questa nuova tendenza scegliendo come focus privilegiato l’espressione più effimera e consumistica del fenomeno, quella rappresentata dall’abito del Novecento, testimonianza di una rivoluzione stilistica e commerciale che, dal capo esclusivo della grande sartoria di alta moda e dello stilista di grido, giunge fino al prodotto industriale di largo consumo, destinato a un mercato globale molto ben diversificato nei marchi e nel variegato corredo di accessori.

Un particolare archivio fotografico di abiti e accessori, apre uno scorcio tra simboli ed icone del fashion, declinabili sia nella quotidianità che sulle passerelle dell’haute couture: dagli intramontabili Chanel, fino ad abiti ed accessori di Emilio Pucci, Gucci e Roberta di Camerino, passando attraverso la mitica Kelly di Hermes.

Altro tema centrale del libro, la conservazione dei prodotti vintage, per la maggior parte confezionati con materiali sintetici nuovi e lavorati con tecnologie avanzate, in continua evoluzione, e nei confronti dei quali non ci è dato sapere ancora quale sarà la loro durata nel tempo. Conclude un confronto con le esperienze documentate in ambito regionale, dalle sartorie storiche alla produzione industriale contemporanea con i suoi archivi di materiali, fino ai collezionisti del settore.

Vintage. La memoria della moda, collana IBC “ER Musei e Territorio. Dossier 9”
Editrice Compositori, pp. 104, testo italiano,
illustrazioni a colori, brossura
formato cm 21,5 x 22, € 18 _ ISBN 978-88-7794-702-4
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy