Le scarpe shock

Cosa mi metto? Puntiamo tutto sulle scarpe shock

Puntiamo tutto sulle #scarpe shock. Non sono i #sandali e nemmeno le #zeppe all'ultimo grido. Sono piccoli capolavori di creatività... a #tacco alto

E’ primavera! Le giornate si allungano, si riscaldano, gli inviti ad uscire iniziano a fioccare e un sottile panico si impossessa di noi. La domanda è sempre la stessa: e adesso cosa mi metto?

E’ un classico del cambio di stagione. Ma non c’è bisogno di trasformare il guardaroba, né tantomeno di andare in panico. Un piccolo accorgimento ci aiuterà a rinnovare i nostri outfit più collaudati a costo contenuto: le scarpe effetto shock.

Non sono le tradizionali decolletee, non sono i sandali gioiello e nemmeno le zeppe all’ultimo grido. Sono piccoli capolavori di creatività… a tacco alto. Scarpe brillanti, eccentriche, ipercolorate che mixano diversi tipi di materiali, stampe o di nuance; magari arricchite da pizzi, lamine o da decorazioni applicate.

Ispiratevi ai modelli di quattro guru di questo tipo di calzatura: Nicholas Kirkwood, Sophie Webster, Giuseppe Zanotti e Charlotte Olympia. Stilisti che sanno come catturare gli sguardi e come valorizzare la silhouette femminile con calzature super cool, al limite della più sana follia, ma che creano sempre la magia di un outfit perfetto.

Indossate queste ‘statement shoes’ con i gli abiti estivi che già avete nell’armadio o con i jeans stile ‘boyfriend’ arrotolati alla caviglia. Le scarpe shock hanno il potere di dare nuova linfa ai vostri capi preferiti…. siete pronte a fare girare un po’ di teste?
Le scarpe di Zanotti

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Ti potrebbero interessare…

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy