La donna maliziosamente retrò di Vivetta

Lo stile Vivetta è caratterizzato da originalità e freschezza, creatività al servizio di una mademoiselle garbata e sbarazzina

Lo stile Vivetta è caratterizzato da originalità e freschezza, creatività al servizio di una mademoiselle garbata e sbarazzina, sensuale in un modo ingenuo. Ammiccante.

La designer Vivi Ponti presenta per la Primevera/Estate 2010 una collezione dalle forme semplici e dai dettagli divertenti, il tutto mixato in chiave giocosa e lievemente surreale. Colori pastello, stampe floreali, un tocco di nero.

L’abito abat-jour con tessuto a rose, ispirato alla forma della celebre lampada, ci immerge in un’atmosfera dal sapore retrò. L’abito Pierrot, nero con colletto bianco, si fa portatore di uno stile romantico e fiabesco. E poi ancora fiocchi, rouches, pizzi di ispirazione bon-ton.

Tagli sapienti e dettagli accuratamente studiati concorrono a creare un’eleganza appena sussurrata, per una sensualità tutta giocata su leggerezza e ironia.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy