Gucci lancia una versione in edizione limitata della borsa New Bamboo

Borse Donna: Gucci lancia una versione in edizione limitata della borsa New Bamboo in esclusiva nei negozi Gucci di Capri, Cannes e Forte dei Marmi.

Gucci annuncia il lancio di una versione della borsa New Bamboo in edizione limitata. Questa borsa iconica di Gucci, creata per la prima volta nel 1947 e presentata da Frida Giannini in una nuova e moderna interpretazione nella sfilata Primavera/Estate 2010, viene ora proposta in una variante di colore blu, realizzata esclusivamente in pitone e pelle cellarius.

La New Bamboo in pitone o pelle cellarius blu è prodotta in edizione limitata, soltanto dodici modelli per ogni materiale. Le borse saranno vendute a partire dalla metà di Luglio esclusivamente nei negozi Gucci di Capri, Cannes e Forte dei Marmi, esclusive località di mare, meta dello shopping internazionale. Ogni borsa sarà caratterizzata da una targhetta interna con la scritta “Europe Exclusive” e il numero di produzione della borsa.

L’arrivo nei negozi di questa esclusiva interpretazione della New Bamboo sarà accompagnato dalla presentazione di “Bamboo Forever”, la mostra itinerante dedicata a questa borsa e al suo singolare patrimonio storico. Dopo Milano, Berlino, Vienna, Barcellona, Londra e Parigi, la mostra farà ora tappa a Capri, 16-17-18 Luglio, Cannes 22, 23, 24 Luglio, Forte dei Marmi, 23, 24, 25 Luglio.

“Bamboo Forever” ripercorre i 64 anni di storia della borsa e presenta modelli vintage degli archivi Gucci insieme a fotografie storiche di celebrities, come Ingrid Bergman e Vanessa Redgrave, con la celebre borsa.
Altre immagini d’archivio illustrano la produzione e la pubblicità di questa borsa, mentre un video mostra l’evoluzione del modello nel corso degli anni e i passaggi produttivi che sono ancora oggi eseguiti nei laboratori Gucci a Firenze.
I clienti hanno l’opportunità di conoscere la storia di questa borsa, la sua importanza nella storia del costume della moda e di scoprire la “New Bamboo”,  la moderna versione di questo classico, reinterpretato dal Direttore Creativo Frida Giannini.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy