SFILATE

La collezione Lee 101 per l’autunno inverno 2010

jeans: Per la collezione AI

Per la collezione AI ‘10, la linea Lee 101 ha preso ispirazione dal tortuoso percorso che ha portato alla nascita dei jeans slim Rider.
Tenace come un rodeo rider e sfrontata come una ballerina esotica, la linea 101 dimostra di essere la più emblematica della famiglia Lee, confermando lo stile e la qualità che caratterizzano il marchio, da ormai 120 anni.
L’ultima collezione prende spunto dallo stile anni ‘40, riprendendo il fascino Lee con lavorazioni artigianali, denim e alla ricerca del jeans “che calza a pennello”.
Quando furono creati i Lee 101 slim Rider, furono scintille.
Anno 1941. Negli uffici Lee di Kansas City, una famosa ballerina esotica è in procinto di squadrare suo marito, un campione di rodeo. E’ in città per promuovere l’iconica giacca Lee Rider ed i jeans 101 Cowboy.
La moglie è una donna che sa il fatto suo: strappando le cuciture, la bella del burlesque ricuce i jeans perfettamente attillati alla gamba del marito. ‘Devono calzare come la carta da parati aderisce al muro’, afferma.
Ecco com’è nato il Lee 101S slim-fitting.
Gli slim Rider sono la novità della collezione 101 autunno/inverno 2010, e sono composti da una linea mozzafiato: i 101Z, i 101B ed i 101Logger. Il denim dei jeans è meraviglioso, cimosato autentico.
Dimostrando una solida esperienza ed una visione all’avanguardia, Lee 101 adotta un nuovo tessuto denim, il cotone biologico indaco con cimosa bianca.
I lavaggi scelti portano una ventata vintage, dal dry denim passando per l’azzurro, ed il nero. Il modello in nero ha una particolare finitura che sembra rammendato, ma in realtà l’intera gamba del jeans e’ un patch.
Anche le camicie denim prendono ispirazione dal vintage effetto usato. Sono stati realizzati tre nuovi lavaggi, due tonalità di blu e una nera. La giacca Authentic Storm Rider è diventata un membro a pieno titolo del team 101, e protagonista di questa stagione. L’emblematica giacca, resa celebre da varie star di Hollywood, entra a far parte della collezione, con l’interno in Sherpa, in linea con il ruvido stile denim che caratterizzerà il 2010.
I top puntano alla qualità e al taglio, prendendo il meglio dello stile anni ‘40 – compreso il look chambray – ma ricercando una linea più moderna, quasi confezionata su misura. I pezzi dovrebbero essere indossati uno sull’altro: un avvolgente maglione sopra ad una camicia a quadri in cotone di tessuto felpato, sopra ad una maglia in soffice cotone Henley. I colori sono realizzati con i lavaggi denim, dal grigio al rosso argilla e varie tonalità di verde.
La collezione 101 Autunno/Inverno 2010 di Lee è un’eccitante celebrazione dell’incredibile patrimonio Lee, concepita per attirare i nuovi amanti del denim.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Le sfumature Stonewash di Lee

Correva l?anno 1982 quando Lee introduceva il jeans stonewash (lavato con pietra pomice). Prima della scoperta di questa tecnica, le lavanderie di denim scatenarono una

Il jeans Stretch Deluxe di Lee

Per la collezione Autunno-Inverno 2010/11  Lee introduce una novita?: Stretch Deluxe, il tessuto che rivoluziona il jeans da donna. Sexy, comodo, aderente, non perde mai