C’è fermento nella capitale francese della moda, a presentare l’ennesima collezione dalla settimana di haute couture per l’autunno/inverno 2015, è il marchio Viktor & Rolf.

Se le ultime sfilate hanno presentato varietà di colore, immagine e prospettiva di donna, Viktor & Rolf, sono distanti anni luce da cio’ che abbiamo visto fino ad adesso. Sicuramente sarà una collezione facile da intuire e riconoscere, per la sua caratteristica principale, ossia il totale monopolio del colore rosso. Non cambiano i motivi, le stoffe e neanche le stampe, d’altronde il marchio ci ha ormai abituato al suo estro fuori dai canoni.

Viktor & Rolf - haute couture - f/w 2014/15
Il velluto rosso, rappresenta una costante nell’intera linea, che mostra varianti esclusivamente nei modelli. Dagli abiti dalla lunghezze medie, ai corti ed eleganti fino alle caviglie. Enormi fiocchi accompagnano buona parte delle proposte, che si mostrano in varie sfaccettature. Dal profondo nodo sullo scollo a V, a quello eccentrico sulla spalla, da quello presente sulla giacca, per finire all’addobbo sul cappotto.

La sensazione è quella di essere avvolte su enormi coperte di pelliccia pesanti, con armonia e trasgressione. I tessuti, oltre al velluto, presentano un determinante cambiamento nei disegni animalier, esclusivamente in rosso, nelle striature tigrate e leopardate.

Nancy Malfa
(foto via graveravens)

Categorie: Donna Alta Moda Autunno/Inverno 14/15 Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: