Materiali preziosi per le scarpe maschili di Mario Bruni per il prossimo autunno inverno 2010/11

Scarpe Uomo: Attento studio di materiali preziosi per le scarpe maschili di Mario Bruni per il prossimo autunno inverno 2010/11.

Attento studio di materiali preziosi e accuratezza nelle lavorazioni caratterizzano i modelli dallo stile casual ed elegante della Collezione Mario Bruni.
Per l’Autunno-Inverno 2010-2011 la gamma di calzature proposte spazia da stivaletti a mocassini, passando per le classiche stringate e i modelli con fibbia.

Le forme sono più arrotondate, i fondi più pesanti, realizzati con suole in gomma dal tipico “disegno roccia”, che, oltre alla funzione antiscivolo, rendono la calzatura più confortevole e robusta, un’alleata per affrontare con stile il gelido inverno.

La palette di colori ricorda le atmosfere autunnali: dal nero al grigio scuro, dal testa di moro fino al cuoio. I pellami sono quelli di sempre, preziosi e morbidissimi: vitello, anguilla e camoscio.

I modelli scamosciati sono i più preziosi: due trattamenti particolari rendono esclusive le calzature realizzate con questo pellame: da una parte viene sbiadito, per conferire alla calzatura un  “effetto vintage”, dall’altra viene lavorato a laser, per decorare la tomaia con disegni fantasia.

Dopo il successo della scorsa stagione, viene riproposta, anche per l’ Autunno-Inverno la linea “magnum calibrata”, caratterizzata dalla morbidezza dei materiali e da una vasta gamma di modelli e colori, realizzata con una particolare lavorazione artigianale “a sacchetto”, che rende la calzatura morbida e flessibile.

Inoltre la Linea Mario Bruni Sport, ricca di modelli, in vari pellami e colori, pensata per giovani moderni ma raffinati.
Declinati nelle tonalità del nero, del grigio scuro e del testa di moro, in linea con le atmosfere classiche autunnali i modelli proposti sono caratterizzati da linee affusolate, per uno stile sportivo più raffinato, affiancati da una serie di sneakers in pelle dal mood più giovane ed informale.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy