La Moda è il Paese delle Meraviglie?

La Moda è il Paese delle Meraviglie? Non per Alice in the Wonderland

Once upon a time… Prada, Valentino, Dior, Chanel....un e-book che ci racconta i cinici meccanismi della moda.

Wonderland: Alice nel meraviglioso mondo della moda.

Once upon a time… Prada, Valentino, Dior, Chanel. Chi non farebbe qualsiasi cosa per lavorare nel meraviglioso mondo della moda? Alice, varcata la porta del patinato regno della moda, si ritrova alle prese con un capo dal cuore di ghiaccio, un deus ex machina implacabile, temuto da tutti i collaboratori che dirige come pedine in una partita a scacchi.

Decisa ad affermare il suo talento nonostante le tante difficoltà, Alice riesce a destreggiarsi abilmente ma al termine dei sei mesi di prova invece di vedere i suoi meriti riconosciuti, si ritrova senza un lavoro e con una vita precaria come migliaia di giovani laureati come lei.

Wonderland è una fotografia al vetriolo del nostro Paese, l’Italia, e del mondo della moda dove tutti inseguono il glamour e si preoccupano di apparire dimenticandosi dei sentimenti veri e delle relazioni umane.

L’autrice offre una diversa visione dell’industria del fashion: un mondo affascinante ma estremamente duro, un meccanismo perfettamente funzionante che deve sempre guardare avanti anche a costo di lasciare nell’ombra qualcuno quando i riflettori si spengono.

Wonderland è una favola moderna, fatta di sogni e speranze infrante, reinterpretata in chiave glam-pop con un finale dolce-amaro.
(foto via Pinterest)

Eleonora Agata Di Mauro, classe 1985, ha studiato giornalismo alla Sapienza. Dopo anni di lavoro precario presso agenzie di comunicazione, aziende di moda, uffici stampa e redazioni di vario genere, ha trovato lavoro in un negozio di accessori di lusso e nel tempo libero si dedica alla scrittura nel suo appartamento di Roma dove ha ambientato la sua prima opera. Inizia a leggere l’e-book.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy