Prada inaugura il suo primo monomarca a Bologna

Prada inaugura il suo primo monomarca a Bologna, nell

Prada inaugura il suo primo monomarca a Bologna, nell’elegante Galleria Cavour, meta cittadina dello shopping di lusso.

Progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, il negozio occupa una prestigiosa posizione d’angolo e si affaccia sul passaggio con un ingresso, sei vetrine e un lightbox. Lo spazio si inserisce nel contesto della Galleria in modo armonico, anche grazie all’utilizzo di materiali preziosi come il marmo marrone per i rivestimenti della facciata, il metallo bronzo per gli infissi e il saffiano cera per i fianchi delle vetrine.

L’interno si sviluppa su quattro piani – di cui tre (piano terra, mezzanino e primo livello) dedicati alla vendita delle collezioni di abbigliamento, borse, accessori e calzature per la donna e per l’uomo – e occupa una superficie totale di 280 metri quadrati. Il progetto fonde con sapiente equilibrio gli elementi classici del marchio Prada e la nuova ispirazione museale dell’allestimento, creando un’immagine rinnovata e di forte impatto.

Le collezioni femminili occupano il piano terra, il mezzanino e parte del primo piano. Piccoli e preziosi salotti definiscono gli ambienti: dall’ingresso si accede all’area dedicata alle borse e agli accessori, passando poi alla zona calzature caratterizzata dal rivestimento a tenda in saffiano cera e dai sofisticati arredi in cristallo e metallo bronzato, a evocare un’immagine museale reinterpretata in chiave moderna.

Al piano mezzanino, punto di passaggio anche per accedere all’area uomo, il rivestimento delle pareti in specchio fumè e le grandi vetrate in vetro bronzato, insieme alle teche espositive in acciaio lucido, conferiscono all’ambiente leggerezza, trasparenza e luminosità.

Al primo livello, nell’area dedicata alla donna, ritroviamo l’atmosfera descritta; mentre l’area uomo è definita da un ambiente accogliente sottilineato dal pavimento in ebano con il grande tappeto color testa di moro, dal rivestimento in ebano delle pareti e dall’esposizione del prodotto in preziose teche museali di cristallo e ferro.

L’elegante scala interna con pareti in saffiano cera e specchio bronzato, i pavimenti in marmo marrone e i grandi tappeti in cammello rappresentano elementi di continuità tra gli spazi donna e uomo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy