Maki Uehara,stilista giapponese conquista l’Europa con il suo stile audace, eccentrico e molto ricercato

Maki Uehara,stilista giapponese che sta conquistando l'Europa con il suo stile audace, eccentrico e molto ricercato sar

Audace e originale, la collezione Primavera Estate 2011 di MAKI UEHARA TOKYO sta conquistando i mercati europei con il suo stile esclusivo e ricercato.
Numerose proposte dalle linee essenziali e pulite, tutte caratterizzate da giochi di volumi ed intrecci, dettagli sobri e mai banali, curatissimi abbinamenti di tessuto e colore, fodere interne in capra e imbottiture sulle suolette.
Ogni modello è declinato in numerose nuance che spaziano dai toni bon ton del corallo e del turchese per le calzature in camoscio, fino allo zebrato e ai colori più accesi del cavallino laserato e non, passando per i colori neutri del cuoio grezzo e lavorato.
Scollature vertiginose per decolletes dai tacchi in legno importanti. Suole a carroarmato giocate a contrasto cromatico con la tomaia mettono un accento grintoso sugli audaci platform. Note d’oriente per le zeppe e gli zoccoli in legno rivisitati in chiave moderna con ricami floreali e fondi gommati. Suole flat per stivali infradito intrecciati e ballerine aperte sul tallone.
L’attenzione dedicata ai dettagli e alle rifiniture conferisce qualità tangibili ad ogni singola calzatura della collezione.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy