Alberta Ferretti - sfilata - ss 2015

Sfilate Milano Moda Donna: una donna forte, unica e coraggiosa per Alberta Ferretti

Per Alberta Ferretti una donna che fugge da quell’omologazione a cui costringe l’appartenenza a un gruppo.

Romantica e determinata, la donna di Alberta Ferretti vuole valorizzare la propria individualità,  dare forza alla propria personalità, ed ha il coraggio di mettere a nuodo le proprie passioni ed emozioni.
La collezione Primavera/Estate 2015 di Alberta Ferretti raccoglie nei suoi abiti i mondi costruiti dalla libertà infinita di una donna che sa essere se stessa perché si conosce profondamente. E conosce il mondo che la circonda.

Una donna che fugge da quell’omologazione a cui costringe l’appartenenza a un gruppo.

Alberta Ferretti - sfilata - ss 2015

A partire dai colori, il Nude,  il tono della trasparenza di un colore che non si definisce per la tinta che ha ma per quello che vuole trasmettere. E trasmette leggerezza, forza individuale, carattere forte, sentimento consapevole.

Di color nudo sono i pantaloni e le gonne di macramé con le applicazioni di petali di organza ricamata e tridimensionali, le tute “jumpsuit” che scendono leggere da plastron plissettati, le culotte-sottogonne.
E color nudo, con un tono più scuro, sono i nastri tubolari di organza montati sullo chiffon che costruiscono l’effetto canestro di abiti corti o lunghi che hanno in sé la tridimensionalità dello spazio che occupano.

Alberta Ferretti - sfilata - ss 2015

. Una leggerezza e una forza di definizione che si legge anche nelle frange di camoscio che rifiniscono gli abiti e i ponchos, lavorate e intagliate a mano creando petali multistrato dello stesso camoscio e incrostazioni di macramé.

Intagli e intrecci manuali sempre in suede per gilet e abiti che si allungano con frange asimmetriche, come le borse e le scarpe, accessori che trasportano questa collezione, che si costruisce attraverso l’aspetto unico dei suoi capi e dei suoi significati, verso una versione rinnovata di una vita libera e bohèmienne ad alto tasso di consapevolezza.

«Con questa collezione, per me era importante esprimere quel senso di libertà di chi si muove nel mondo complicato di oggi con l’assoluta rilassatezza di chi coltiva la libertà del pensiero. Un sentimento, ma anche un modo di vivere, che si riflette anche nel modo di vestire», dice Alberta Ferretti.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy