Avventurieri del fashion: Panorama Moda crede nei giovani creativi e li sostiene

Avventurieri del fashion: Panorama Moda crede nei giovani creativi e li sostiene. Solo con l

Solo con l’”estro educato” si è vincenti. Lo stile sposa la creatività da Panorama Moda, una creatività nuova e soprattutto fatta da personaggi giovani e designer ambiziosi tanto quanto spavaldi di fantasia, quegli attori della passerella che sanno davvero stupire. E lo showroom punta proprio su di loro, un Claudio Montias vincitore al concorso “Who is on next” 2010 – sezione accessori, il progetto siglato da Vogue che vuole portare alla luce  i cervelli più estrosi che rompono gli schemi “già visti” per reinventare la moda e dare quel giusto sapore in più ancora nella penna dello stilista.

Claudio Montias è la prima scoperta dallo showroom, un giovane dinamico e fuori dagli schemi con particolarissime collezioni di scarpe rigorosamente iper femminili e decisamente fuori dagli schemi. mai tacco basso sempre in altezza, solo così la donna può stupire. E, proprio lui, ha colpito direttamente al cuore di Biagio Lubrano che ha accolto già da due stagioni la straordinaria collezione.

“Parliamo del nuovo, dell’inventore della femminilità urbana – commenta Biagio Lubrano, Ad dello showroom Panorama Moda -, basta guardare le sue scarpe per capire che ha una marcia in più, il futuro della moda è lì tra quei giovani fino ad oggi sconosciuti che hanno però la grinta e la giusta voglia di sbalordire.”

Dopo la performance di Montias, l’altra scoperta è Alessandro De Benedetti che proprio nei giorni di Milano Moda Donna è sulla piazza con un nuovo progetto creativo. Abiti dal taglio sartoriale, ma dal target price interessante, una demi couture politically correct realizzata con stile e vivacità declinata nelle sete stretch e jersey crepe, molto femminili e sofisticati per una donna nuova e molto passionale.

E per la Maison francese emanuel ungaro il mese di ottobre sarà molto animato, la collezione frizzante di Giles Deacon verrà ospitata da Panorama Moda da mercoledì 13 a lunedì 18 ottobre.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy