Coccinelle - borse -ss2015

Dal celeste al blu navy, dal blu oceano al verde per le borse Coccinelle

Tracolle, mini borchie e frange. I riflettori di Milano Moda Donna illuminano la nuova collezione PE 2015 di Coccinelle.

Grande festa da Coccinelle per il lancio della nuova collezione per la prossima primavera estate 2015.
Sotto i riflettori della Fashion Week brilla la nuova identità della Maison.
Una presentazione dalle sofisticate atmosfere, come la collezione ,che si ispira ad un nuovo concetto di Neofemminilità capace di conquistare le diverse personalità femminili e di sedurle attraverso stili precisi ed espressioni estetiche.

Il concetto di classicità, da sempre heritage di Coccinelle, si rinnova definendo in questi modelli nuovi volumi, più morbidi e maneggevoli, di indole leggera, essenziale, decisamente urban life ma sempre ricercata e con dettagli speciali che ne sugellano lo stile.
Un aiuto arriva dai dettagli che non dimenticano mini borchie a forma di bullone, placchette geomertiche sui battenti e frange flessuose.

I volumi strizzano l’occhio alla Couture. Spicca una doppia anima per l’aristocratica nonchalance dell’intramontabile lady-bag.

La “it” di stagione riconferma il suo stile timeless con volumi definiti e linee design, ma, a sorpresa, il suo inossidabile glamour metropolitano viene esaltato anche con forme più duttili e easy

. A lei si affianca un’altra icona dailywear dalla spiccata attitudine utility, la bowling bag. Irrinunciabile must-have insieme a zainetti in forme inedite, secchielli dall’imprinting retrò e l’anima active, mini hobo e mini-bag caratterizzati da una nuova attitudine sprint, grazie a volumi più compatti e smart; small size anche per le irresistibili round-bag.

Le lavorazioni inedite stupiscono grazie all’utilizzo di tessuti tecno effetto rete in rilievo, o con giochi geometrici di intarsi che donano nuova personalità. E così l’immancabile vitello saffiano si alterna con morbidi camosci dall’allure vintage e le nuove lavorazioni craquelè in versione gold si contendono la scena con raffinate pelli effetto pitone o cocco di inconfondibile piacere tattile. Nascono quindi nuovi concetti di stile, pensati per una donna dinamica, che vive il suo tempo con glamour e femminilità e ama stupire e stupirsi.

I colori?
Dal celeste al blu navy, dal blu oceano al verde. Protagonisti  anche i colori decisi come il rosso e il verde smeraldo. Non mancano i colori pastello, in un excursus delicato e tenue che dal glicine conduce al rosa passando per il bianco burro. Infine il black and off white,  iperglam. La teoria dei colori, poi, diventa suggestione avantgarde quando definisce i volumi perfetti di minibag e clutch dall’allure quasi postmoderna, grazie a inediti, perfetti, tris multicolor.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy