Nike x Undercover Gyakusou

Nike x Undercover Gyakusou: La collezione Gyakusou traduce il linguaggio relativo alle prestazioni usato nel design da Nike.

La partnership stilistica  racchiude in sé da un lato le innovazioni e il design all’avanguardia per il running di Nike e dall’altro la funzionalità di Undercover di Takahashi—la cui dedizione ad una filosofia  di design descrivibile come “di meno-ma -meglio” rispecchia la passione del fondatore di Nike, Bill Bowerman, per i benefici atletici del minimalismo. Amplia infatti i livelli di precisione tecnica e di funzione intuitiva, proponendo una prospettiva sul running unica nel suo genere e moderna proveniente  proprio dai runner.

Avendo iniziato a correre due anni fa, partendo con tre o quattro corse a settimana, Takahashi ha visto in breve tempo aumentare la distanza da lui percorsa. “All’inizio non la prendevo così sul serio come faccio adesso, ma più correvo e più ci prendevo gusto e di pari passo sono aumentate la mia concentrazione e determinazione. Ora corro 12 o 13 chilometri a giorni alterni. È una specie di meditazione per me  – ma con l’aggiunta dell’adrenalina. Correre mi consente di bilanciare questi due opposti quasi come fosse una forma di zen. Ogni volta che mi trovo in viaggio per lavoro, corro ugualmente ovunque io sia. È diventato ormai parte integrante della mia vita. Devo correre.”

Gyakusou prende il suo nome da un gruppo di runner di Tokio piccolo ma estremamente dedicato– di cui fa parte Takahashi – che con passione corrono nella loro città. Il nome Gyakusou viene dalla parola ‘gyaku’ che significa direzione sbagliata o marcia indietro e da ‘sou’ che vuol dire ‘corsa o  correre”— un riferimento al gruppo che corre in senso anti-orario mentre il resto dei runner di Tokio corrono in senso orario nei parchi della città. Ma l’’attenzione si concentra su una ossessione condivisa per l’innovazione del design e il miglioramento della prestazione degli atleti.

“Per me, che sono uno stilista,” dice Takahashi, lo stile e la funzionalità sono molto importanti e quando ho iniziato a correre, ho guardato con grande attenzione al colore e allo stile dei prodotti oltre che alle caratteristiche e alla funzionalità delle loro prestazioni. Più correvo, più immaginavo il mio prodotto perfetto per il running.”

“Avevo già in corso delle relazioni commerciali con Nike così mi confrontai con loro sulla possibilità di lavorare insieme ad un progetto di performance running. Nike ha sempre creato i prodotti più innovativi per il running  e lavorare con loro era una opportunità per creare una collezione che fondesse in sé il mio lavoro con Undercover con l’innovazione di design di Nike e desse il via al nostro impegno condiviso per il running. Volevamo entrambe creare una autentica collezione per il performance running dal punto di vista del runner reale.”

La collezione Gyakusou traduce il linguaggio relativo alle prestazioni usato nel design da Nike espandendolo con grande appeal grazie a  prodotti che offrono materiali innovativi, leggeri, impermeabili, traspiranti e la gestione dell’umidità.  Ciò ha offerto a Takahashi nuove sfide e opportunità. "Con Undercover abbiamo già  utilizzato in precedenza tessuti high-tech, ma grazie alla nostra partnership di design con Nike, siamo stati capaci di creare una collezione funzionale che usa innovazioni sportive all’avanguardia.

Il taglio con il laser della Giacca Stretch, nessuna infrastruttura di cuciture, il posizionamento strategico delle cuciture  e i pannelli Dri-FIT antisudore sono  un perfetto esempio di questo ripensamento  aerodinamico. Una finestra speciale con orologio sul giubbotto Fabric Mix, le maniche rimovibili del giubbotto Zip Off  e la cappelleria reversibile consentono un maggiore estro espressivo e un abbigliamento più semplice.

La scarpa da running Gyakusou Zoom Spider TT+, in due versione differenti di colore, è realizzata con le più innovative delle tecnologie Nike: la suola in Lunarlon, il supporto reattivo Zoom Air e il Flywire. Inoltre gli elementi riflettenti sono posizionati a completamento di quelli presenti sull’abbigliamento.

Con tasche nascoste appositamente sviluppate  aggiunte a capi essenziali come pantaloncini, magliette  e short, si vuole introdurre nell’intera collezione un approccio tecnico.  Le soluzioni definitive per articolare meglio i movimenti e depositare gli oggetti sono state essenziali durante il processo di progettazione.  Indossare i capi d’uso quotidiano essenziali  in silenzio è parte integrante dei bisogni di Takahashi come runner, garantendo così che il suo correre resti uno spazio di mobilità personale durante il quale si può concentrare, rilassare e realizzare continuamente.

I tessuti risultano silenziosi, perché si evita il contatto con chiavi e monete — una delle maggiori preoccupazioni dello stilista. "Usavo tutte le tasche dei miei pantaloncini. Ora con questo sistema di tasche, si possono riporre gli oggetti in ordine evitando che facciano rumore. Penso che ciò sia d’aiuto a chi corre regolarmente."

Per la collezione inaugurale Fall/Holiday 2010, Nike e Takahashi si sono focalizzati anche sui colori. Volendo fornire una alternativa ai colori al neon e sgargianti tradizionalmente usati per il running, si sono avuti come risultato colori delicati di cui Takahashi dice che “rispecchiano una armonia con la natura” fusa con elementi di riflessione sulla sicurezza e una rifinitura rossa ricorrente ispirata dalle arterie – una parte fisica fondamentale per le prestazioni sportive. 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy