SFILATE

Cerca
Close this search box.

Delicatezza e precisione per Mila Schön

Delicatezza e precisione: caratteri impalpabili, che nel lessico Mila Schön trovano una sintesi. Linee fluide e drappeggi sapienti definiscono una silhouette che lascia appena intuire, con elegante levità, la sagoma del corpo che abita il vestito; ali e petali di tessuto creano movimenti aerei. Prende vita una donna sofisticata e sfuggente: una nuova incarnazione dell’esprit Mila Schön.

La collezione è animata da aliti di brezza. Lavorazioni esatte disegnano ombre e luci sulle superfici. La linea degli abiti è pura: pannelli e volant liquidi creano onde e avvolgimenti; effetti tridimensionali catturano il movimento senza congelarlo. Scolli a cappuccio e maniche ad ala sono insieme geometrici e organici. Le giacche e i soprabiti dalle spalle piccole sono privi di collo; l’asimmetria, sinonimo di moto, è leitmotiv ricorrente. Abiti a colonna e pantaloni sono mossi da giochi di baschine e applicazioni. Lavorazioni a ricamo di pieni e vuoti in degradè creano effetti rugiada. Curve e rette si armonizzano.

Le stampe – pois impressionisti multicolori, motivi di filamenti, farfalle librate su sfondi geometrici – accentuano la ricerca di precisa leggerezza, che prosegue nella scelta dei tessuti: tele di lana double, cady di seta, mussole habutai e poi taffetas dall’armatura breeze e tulle di seta.
La palette, delicata, è attraversata da striature come accenti. Toni naturali di avorio e cammello, di bianco e giallo pallido si accendono in note di corallo, verde acqua e giallo fluo, cobalto, celeste. Blu navy e nero fanno da sfondo.

Sovrapposizioni di petali e accumuli curvilinei caratterizzano gli accessori: sandali con alti plateau e ballerine con motivi a intarsio, clutch e grandi borse reversibili. Ciondoli, collane e orecchini di oro e resina colorata, e poi composizioni astratte di petali da indossare come acconciature hanno un carattere fitomorfo.

Leggerezza. Equilibrio. Movimento.
Una lettura organica del mondo Mila Schön.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie