La Cina

Curiosità: le 10 cose che non dicono della Cina

Sapevate che la polizia utilizza le anatre anzichè i cani? E che esiste una corsia per chi usa lo smartphone? O che lo smog arriva fino in America?

I paesi orientali come ad esempio la Cina, affascinano per le loro usanze differenti dalle nostre e per la cultura ricca di storia e tradizione, ma tra queste si nascondo alcune curiosità che sconoscevamo.

1.  Al McDonald’s cinese, si puo’ tranquillamente prendere l’ordinazione ed il cibo al McDrive, direttamente in macchina esattamente come in Italia, con la differenza che si attende sul veicolo e poi si entra a consumare dentro il fast food. Avrà senso?

2.  Il paese asiatico detiene un record spiazzante e che fa sorridere meno rispetto alla precedente curiosità. Si condannano a morte quattro volte il numero rispetto ai dati di tutto il mondo. Davvero agghiacciante.

3.   Non farà parte della nostra cultura e ci risulterà altrettanto assurdo che i cinesi mangiano ogni anno, circa 4 milioni di gatti.

4.  Nella città di Chongqing ci sono talmente tanti abitanti incollati ai cellulare, che per evitare il rischio di incidenti, hanno creato un’apposita corsia per chi utilizza smarphone. Geniale!

5.  Shanghai detiene l’ennesimo record, stavolta riguardante la più lunga coda stradale del mondo, con ben 90 Km di fila duranta 12 giorni.

6.  La Playstation è illegale, per la gioia di madri, fidanzate e mogli.

7.  Lo smog, derivato dalle industrie cinesi, è talmente elevato da contaminare San Francisco ed arrivare in America. E in alcune città si indossano perennemente mascherine, perchè respirare in quelle zone equivale a fumare 21 sigarette al giorno.

8.  Ogni anno in media 1 milione di donne abortisce, per la severa legge di poter fare solo un figlio. Ovviamente esistono dati allarmanti sull’abbandono dei neonati.

9.  La polizia anzichè utilizzare i cani, ha ideato una vera e propria squadra di anatre, che a quanto pare sarebbero più astute ed aggressive.

10.   10 milioni di persone vivono con 1 solo euro al giorno.
E se volete scoprire altre Curiosità, basta un click

Nancy Malfa

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy