Gli piacerò davvero?

Gli piacerò davvero? Ecco quando lasciare perdere.

Gli piacerò davvero? Quando un uomo non ci guarda, non si prende cura di noi e non ci cerca, vuol dire che non è preso da noi, non gli piacciamo abbastanza.

Noi donne spesso ci infatuiamo proprio di chi non ci guarda e ci tratta anche un po’ male e altrettanto spesso, crediamo che proprio chi non ci guarda e ci tratta male, sia assolutamente innamorato di noi e per qualche arcano motivo non vuole farcelo capire.
Donne, forse è il caso di scriverlo bene e a caratteri cubitali nella nostra testa e nel nostro cuore: quando un uomo non ci guarda, non si prende cura di noi e non ci cerca, vuol dire che non è preso da noi, non gli piacciamo abbastanza.

Ma quali sono i segnali di questa indifferenza? Tre sono i fondamentali, eccoli:
1. E’ solo un’amica… Se ai suoi amici ci ha presentate con un’amica, la situazione non è molto favorevole per noi. Ma non perdiamo le speranze, ma allo stesso tempo diamo un termine alle incertezze: concediamogli pure il primo mese. Può avere avuto una delusione d’amore, può venire da un ungo periodo come scapolo e vuole semplicemente essere sicuro dei propri sentimenti. Ma se dopo trenta giorni continua a non ufficializzare, molliamolo!

2. Non risponde al telefono. Che siano messaggi, chiamato o anche nel caso WhatsApp, se non ci cerca, ci ripone o ci richiama, il motivo è solo uno: gli stiamo rompendo le scatole. Non cerchiamolo più.

3. Non ci dice: “Ti amo”. A meno che non abbiamo davanti il classico esemplare di uomo tutto d’un pezzo, uno che magari a trent’anni non l’ha mai detto, dopo un po’ di tempo, quelle due magiche parole devono arrivare.

Di Raffaella Ponzo

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy