Charlotte Casiraghi e Frida Giannini a Beverly Hills

Charlotte Casiraghi e Frida Giannini divine per l’apertura di Gucci a Beverly Hills

Grande festa in America per la riapertura del negozio Gucci a Beverly Hills al 347 di North Rodeo Drive. Gli ospiti? Charlotte Casiraghi, Lapo Elkann, e tanti altri.

Grande festa in America per la riapertura del negozio Gucci a Beverly Hills al 347 di North Rodeo Drive.

Un flagship imponente di oltre 2000 mq riprogettati dal Direttore Creativo Frida Giannini e che ora ospitano le collezioni complete di Charlotte Casiraghi e Frida Giannini a Beverly Hillsabbigliamento uomo e donna, borse, calzature, gioielli e accessori, così come la collezione per il bambino. La nuova boutique è uno dei primi negozi di Gucci in Nord America a ospitare la nuova collezione Gucci Cosmetics, e per l’occasione non poteva mancare la bella Charlotte Casiraghi, attuale testimonial della Maison.

La moderna facciata, con un’ampiezza di 9×23 metri, segna un nuovo capitolo nella storia di Gucci a Beverly Hills. Con l’originale inaugurazione del negozio nel 1968, Gucci fu uno dei primi marchi internazionali ad approdare a Rodeo Drive.

Il successo e l’influenza globale della Maison prosperarono grazie alla clientela degli anni ’60 e ’70 composta da celebrity e personaggi del jet-set che diventarono presto abituali visitatori del negozio di Beverly Hills.

La boutique, conosciuta in tutto il mondo, rappresenta ancora oggi una destinazione internazionale dello shopping e testimonia il lungo legame di Gucci con il mondo di Hollywood.

In linea con questa lunga tradizione, un inedito terzo piano con un’affascinante terrazza panoramica che si affaccia su Rodeo Drive è dedicato agli abiti da red carpet. Inoltre, i maestri sarti della Maison sono disponibili per appuntamenti individuali con clientela VIP per le collezioni Gucci Première per la donna e Made to Measure per l’uomo.

In primo piano la collezione Gucci Cruise 2015, che presenta una versione reinterpretata dello storico motivo Flora di Gucci nata dalla collaborazione tra Frida Giannini e l’artista Kris Knight, è disponibile presso la nuova boutique.

A celebrare l’apertura del nuovo store, una limited edition della borsa New Jackie, è disponibile in esclusiva presso il negozio di Beverly Hills. L’iconica borsa resa famosa da Jacqueline Onassis, viene reinterpretata per l’occasione in soli 60 pezzi in suede dalle tinte agrumate, contraddistinti da una targhetta metallica numerata.

Una festa spettacolare a partire dal private Cocktail che ha visto ospiti internazionali e blasonati.
Eleganza assoluta anche negli outfit, dove troviamo una sorridente Frida Giannini conFrida Giannini e Patrizio Di Marco una tuta nera senza maniche con dettagli in micro paillettes sullo scollo e sandali a tacco alto accanto alla dolcissima Charlotte  Casiraghi che ha scommesso su un abito in denim blue con dettaglio di bottoni bronzo e cintura in cuio della collezione Gucci primavera estate 2015.

Camille Belle ha indossato un abito in seta  celeste  nella nuova stampa Flora di Kris Knight, sandali in pelle cipria e borsa da sera in pitone azzurro.

Nicola Peltz ha scelto un abito cocktail bianco con ispirazione tuxedo, sandali con  plateau in vernice nera.

Lapo Elkann ha  indossato un completo biancoa doppio petto  con  camicia azzurra della collezione Lapo’s wardrobe, Gucci made to Measure, designed by Frida Giannini e Lapo Elkann.

Camille Belle ha indossato un abito in seta  celeste  nella nuova stampa Flora di Kris Knight, sandali in pelle cipria e borsa da sera in pitone azzurro.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy