Salmoiraghi & Viganò torna ad affacciarsi su Piazza Cordusio in grande stile. Questa sera una serata spettacolare con lo chef stellato e ben due show cooking.
Design moderno in spazi d’epoca che offrono un “punto di vista” suggestivo sulla piazza milanese.

Un ritorno, perchè era l’anno 1880 quando, proprio in Piazza Cordusio, l’ottica Viganò iniziò quel cammino che oggi sotto il Gruppo Salmoiraghi &Viganò, riunisce 450 punti vendita distribuiti nelle principali città italiane.

Tutto e’ cambiato da allora, ma non i valori e le energie. Oggi Piazza Cordusio rappresenta non solo un luogo di grande rilievo storico e artistico ma anche un centro nevralgico sia del business, per la presenza di prestigiosi uffici e la vicina Piazza Affari,  sia del turismo, essendo situata sul cammino tra il Castello Sforzesco e il Duomo di Milano ed il nuovo negozio rinasce con la forza di un gruppo che ha segnato passi da gigante nel corso di questi anni.

Ben 500 mq su due piani accolgono la clientela in uno scrigno accogliente che racchiude le ultimissime novità di occhiali. Da vista, da sole, ma anche lenti a contatto e prodotti per verderci meglio.

Ma è il piano superiore a stupire: l’intervento architettonico è stato volto a riaprire le grandi finestre ad arco del palazzo storico, regalando un’inaspettata visione mozzafiato della piazza sottostante e del Duomo, per offrire ai clienti un’esperienza d’acquisto unica ed emozionante.

E’ su questo piano che si ritrovano anche le collezioni più prestigiose dei brand più fashion, valorizzate dall’esposizione per “glamzone”, le isole tematiche da poco inaugurate nei negozi di San Babila a Milano e a Torino.

Il flagship store punterà sull’eccellenza dei servizi alla clientela, supportata dall’elevata formazione del personale, e sull’unicità e l’ottima qualità delle Lenti Salmoiraghi. Ma soprattutto il negozio si distingue per un assortimento di marchi ancora più ampio che sarà accompagnato, periodicamente, anche dalla proposta di limited edition e antepime delle migliori collezioni.

Ma questa sera sarà Festa, una grande festa, con ospiti 350, i personaggi del jet set, della moda e della cultura.
Ad accogliere i fortunati ospiti le prelibatezze cucinate da Graziano Prest, lo chef stellato del Tivoli di Cortina.
Si pasteggierà a Bollinger e Franciacorta e non mancherà un winw tasting con Venica & Venica.

Siete curiosi del menù?
Ve lo sveliamo in anticipo, e vede tartare di manzo con nocciole tostate e olio ai porcini, una trota affumicata al ginepro con crema allo yogurt in tazzina , gamberi fritti in crosta di polenta
insalatina di piovra, sedano e olive e per finire la focaccia di patate e speck.

Ci saranno sorprese per tutti i palati e poi via, a sperimentare con lo show cooking con con Polentina morbida sia con baccalà mantecato che  con gamberetti di laguna.

Il dolce, vi chiederete, bene sarà un gustosissimo bicchierino di liquirizia e cioccolato bianco e il gelato ai lamponi.

Categorie: Fashion News.

Articolo pubblicato da
in data: